Documentazione OVH

Gestire le fatture OVHcloud

Come amministrare fatture e pagamenti dallo Spazio Cliente

Ultimo aggiornamento: 15/04/2020

Obiettivo

Lo Spazio Cliente OVHcloud offre un’amministrazione completa di tutti i servizi, inclusa la possibilità di consultare, gestire e saldare le fatture.

Questa guida ti mostra come effettuare le diverse azioni relative alla fatturazione.

Ti ricordiamo che in base al luogo di residenza, alla normativa vigente e ai servizi attivati, è possibile che alcune sezioni di questa guida varino o non siano applicabili alla tua situazione. In caso di difficoltà o dubbi, consulta i contratti disponibili nel tuo Spazio Cliente, sezione Prodotti e servizi > Contratti.

Prerequisiti

Procedura

Elementi della fattura

La fattura è il documento generato in seguito al pagamento di un ordine o al rinnovo automatico di un servizio. Contiene il riepilogo dei prodotti pagati o in attesa di pagamento, con i periodi di rinnovo e gli importi corrispondenti. Il numero di riferimento delle fatture inizia sempre con il codice della sede OVHcloud di emissione (ad esempio “IT” per l’Italia, “ES” per la Spagna, “FR” per la Francia...).

Dettaglio di una fattura

Numero Descrizione
1 Informazioni relative alla fattura: codice di riferimento, data di emissione e scadenza, buono d’ordine associato, metodo di pagamento e identificativo cliente.
2 Riepilogo delle informazioni del contatto di fatturazione.

Più in basso vengono visualizzati i dettagli dei servizi fatturati:

  • Abbonamento: descrizione del servizio e del periodo fatturato
  • Dominio: riferimento del servizio fatturato
  • Quantità: numero di unità del servizio fatturato
  • Prezzo unitario e Prezzo IVA esclusa: tariffa del servizio fatturato

L’importo totale e comprensivo di IVA è indicato alla fine della tabella, in corrispondenza della voce Totale IVA inclusa.

Se in corrispondenza del metodo di pagamento compare la dicitura “Informativa conto”, significa che si tratta di un rinnovo automatico. In questo caso il metodo di pagamento utilizzato è quello impostato nello Spazio Cliente.

Sezione fatturazione dello Spazio Cliente

Consulta e gestisci le tue fatture

Accedi allo Spazio Cliente, clicca sul tuo nome utente in alto a destra e seleziona Fatture.

Spazio cliente

Visualizzi una tabella con tutte le fatture associate al tuo identificativo:

Riepilogo delle fatture

Per ciascuna vengono riportate queste informazioni:

  • riferimento della fattura (ad esempio, IT12345678)
  • data di emissione
  • importo IVA inclusa
  • importo da saldare
  • data di scadenza per il pagamento
  • pulsante ... con le diverse azioni disponibili

Se l’importo da saldare compare in rosso, significa che la fattura è in attesa di pagamento. La colonna con la data ultima per il pagamento indicherà se il saldo del servizio deve essere eseguito immediatamente.

Se la fattura non è associata a un rinnovo automatico, nelle colonne relative all’importo da saldare e alla data di scadenza comparirà la dicitura “Informazione non disponibile”. Per visualizzare queste informazioni clicca sui tre puntini in corrispondenza della fattura interessata, che permettono di effettuare queste azioni:

Azioni sulle fatture

  • Visualizza in HTML: il documento si aprirà in una nuova scheda del browser
  • Visualizza in PDF: il documento verrà generato in formato PDF e il file sarà disponibili al download
  • Visualizza i dettagli di questa fattura\: questa opzione consente di visualizzare lo storico delle operazioni effettuate sulla fattura

Per semplificare la lettura della tabella, in alto a destra sono disponibili alcuni filtri:

Filtri

Per trovare una fattura specifica è possibile inserire il numero di riferimento o verificare i documenti emessi in un determinato periodo: tre mesi, sei mesi, un anno o un intervallo determinato.

Per scaricare in formato CSV un file Excel contenente le fatture selezionate, clicca sul pulsante Azioni in alto a sinistra della tabella e seleziona l’opzione Esporta in CSV. Il file mostrerà l’importo, il riferimento e la data di emissione di queste fatture.

Salda l'importo dovuto

Per procedere al saldo delle fatture in attesa di pagamento è sufficiente selezionare l’opzione Salda subito l’importo dovuto.

Pagamento dell’importo dovuto

Verrà creato un buono d’ordine e, una volta effettuato il pagamento, la situazione risulterà regolarizzata.

Verifica i pagamenti

Tutti i pagamenti effettuati sono disponibili nella sezione Fatturazione dello Spazio Cliente, nella scheda Controllo dei pagamenti. In questa pagina è possibile consultare le fatture e visualizzare il metodo di pagamento utilizzato. Il riferimento dei giustificativi di pagamento inizia sempre per “PA_IT”.

Verifica dei pagamenti

Proprio come per le fatture, è possibile esportare i giustificativi in formato CSV e filtrare i risultati mostrati nella tabella specificando un intervallo di tempo definito.

In caso di mancata corrispondenza tra un pagamento effettuato e l’importo della relativa fattura, è possibile che parte della somma sia stata detratta da un credito disponibile e che l’addebito sia quindi di cifra inferiore.

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://www.ovh.it/community/.


Potrebbero interessarti anche...