Gestire i motori di esecuzione di un hosting Cloud Web

Come scegliere i motori di esecuzione del tuo hosting per realizzare al meglio i tuoi progetti

Ultimo aggiornamento: 23/01/2020

Obiettivo

Cloud Web mette a tua disposizione diversi linguaggi di programmazione per consentirti di costruire il tuo progetto. Per realizzarlo nei tempi previsti, infatti, sarà necessario utilizzare un determinato programma di esecuzione.

Questa guida ti mostra come gestire i programmi di esecuzione del tuo hosting Cloud Web.

Prerequisiti

Procedura

Per adattarsi al maggior numero di utilizzi possibile, la soluzione di hosting Cloud Web permette di disporre di uno o più motori di esecuzione, ognuno dei quali risponde a esigenze specifiche di ciascun progetto.

Per prima cosa, assicurati che il tuo progetto sia tecnicamente compatibile con il tuo hosting Cloud Web. La lista dei linguaggi compatibili è disponibile all’indirizzo https://www.ovhcloud.com/it/web-hosting/cloud-web-offer/

Una volta indicati i motori di esecuzione da utilizzare, segui la procedura descritta in questa guida.

Step 1: accedi alla gestione dei motori di esecuzione

Accedi allo Spazio Cliente OVHcloud, seleziona il tuo servizio Cloud Web nella sezione Hosting nel menu a sinistra e clicca sulla scheda Motori di esecuzione.

Visualizzi una tabella con tutti i motori di esecuzione aggiunti alla tua soluzione di hosting Cloud Web. Considera che durante l’installazione dell’hosting, sul tuo servizio viene creato automaticamente un motore.

cloudweb

Step 2: gestisci i motori di esecuzione

La gestione dei motori di esecuzione di un hosting Cloud Web comprende diverse operazioni:

2.1. Aggiungere o modificare un motore di esecuzione

Prima di modificare un motore di esecuzione, assicurati che l’operazione non abbia impatto sulla raggiungibilità dei siti e delle applicazioni che lo utilizzano. I multisiti che si basano sui motori di esecuzione sono disponibili nella colonna Numero di multisiti associati. Nella scheda Multisito, nella colonna Motore di esecuzione della tabella, è inoltre possibile visualizzare il motore utilizzato per ogni dominio. .

Per aggiungere o modificare un motore di esecuzione, seleziona l’hosting Cloud Web in questione e clicca sulla scheda Motori di esecuzione. A questo punto:

  • per aggiungere un motore, clicca su Azioni in alto a sinistra della tabella e seleziona l’opzione Aggiungi un motore di esecuzione.
  • per modificare un motore, clicca sul pulsante ... in corrispondenza del motore in questione e seleziona Modifica.

cloudweb

Nella nuova finestra, inserisci le informazioni richieste e prosegui nella lettura di questa guida in base al motore scelto:

PHP
Campo Descrizione
Nome personalizzato Assegna al motore un nome che ti permetta di riconoscerlo tra quelli presenti nel tuo Spazio Cliente OVHcloud.
Motore di esecuzione Seleziona il nuovo motore di esecuzione.

Una volta inseriti tutti i dati, clicca su Conferma. A questo punto, verifica che il motore di esecuzione venga correttamente utilizzato dai multisiti corrispondenti. Per eseguire questa operazione, consulta lo Step 3: associa il motore di esecuzione a un multisito.

cloudweb

Node.js
Campo Descrizione
Nome personalizzato Assegna al motore un nome che ti permetta di riconoscerlo tra quelli presenti nel tuo Spazio Cliente OVHcloud.
Motore di esecuzione Seleziona il nuovo motore di esecuzione.
Percorso di accesso alla cartella pubblica Indica la directory in cui sarà ospitato il contenuto statico del sito (il motore non eseguirà questo contenuto).
Ambiente dell’applicazione Specifica se si tratta di un ambiente di produzione (production), di prova (test) o di sviluppo (development). Ti ricordiamo che quest’ultimo ha un comportamento diverso rispetto agli altri, in quanto mostra gli eventuali errori direttamente nell’interfaccia Web.
Script per l’avvio dell'applicazione Assegna un nome allo script che invierà la richiesta alla tecnologia Node.js.

Una volta inseriti tutti i dati, clicca su Conferma. A questo punto, verifica che il motore di esecuzione venga correttamente utilizzato dai multisiti corrispondenti. Per eseguire questa operazione, consulta lo Step 3: associa il motore di esecuzione a un multisito.

cloudweb

Ruby
Campo Descrizione
Nome personalizzato Assegna al motore un nome che ti permetta di riconoscerlo tra quelli presenti nel tuo Spazio Cliente OVHcloud.
Motore di esecuzione Seleziona il nuovo motore di esecuzione.
Percorso di accesso alla cartella pubblica Indica la directory in cui sarà ospitato il contenuto statico del sito (il motore non eseguirà questo contenuto).
Ambiente dell’applicazione Specifica se si tratta di un ambiente di produzione (production), di prova (test) o di sviluppo (development). Ti ricordiamo che quest’ultimo ha un comportamento diverso rispetto agli altri, in quanto mostra gli eventuali errori direttamente nell’interfaccia Web.
Script di avvio dell'applicazione Assegna un nome allo script che invierà la richiesta al motore di esecuzione Ruby.

Una volta inseriti tutti i dati, clicca su Conferma. A questo punto, verifica che il motore di esecuzione venga correttamente utilizzato dai multisiti corrispondenti. Per eseguire questa operazione, consulta il paragrafo Step 3: associa il motore di esecuzione a un multisito.

cloudweb

Python
Campo Descrizione
Nome personalizzato Assegna al motore un nome che ti permetta di riconoscerlo tra quelli presenti nel tuo Spazio Cliente OVHcloud.
Motore di esecuzione Seleziona il nuovo motore di esecuzione.
Percorso di accesso alla cartella pubblica Indica la directory in cui sarà ospitato il contenuto statico del sito (il motore non eseguirà questo contenuto).
Ambiente dell’applicazione Specifica se si tratta di un ambiente di produzione (production), di prova (test) o di sviluppo (development). Ti ricordiamo che quest’ultimo ha un comportamento diverso rispetto agli altri, in quanto mostra gli eventuali errori direttamente nell’interfaccia Web.
Script di avvio dell'applicazione Assegna un nome allo script che invierà la richiesta al motore di esecuzione Python.

Una volta inseriti tutti i dati, clicca su Conferma. A questo punto, verifica che il motore di esecuzione venga correttamente utilizzato dai multisiti corrispondenti. Per eseguire questa operazione, consulta il paragrafo Step 3: associa il motore di esecuzione a un multisito.

cloudweb

Step 3: associa il motore di esecuzione a un multisito

Nel nostro esempio, sono stati creati solo i motori PHP e Node.js. È possibile che, nel tuo progetto, tu stia utilizzando Ruby o Python. In questo caso, le operazioni descritte qui di seguito sono applicabili.

L’utilizzo di due motori di esecuzione allo stesso tempo sul tuo hosting Cloud Web dipende dal[piano scelto.]https://www.ovhcloud.com/it/web-hosting/cloud-web-offer/){.external}

Una volta impostati i motori di esecuzione per il tuo progetto, assicurati che siano correttamente associati ai multisiti: clicca sulla scheda Multisito dell’hosting Cloud Web in questione

e verifica che i nomi mostrati nella colonna Motore di esecuzione della tabella corrispondano ai nomi personalizzati indicati durante la creazione del motore.

cloudweb

Per modificare un motore associato a un multisito, clicca sull’icona a forma di ingranaggio in corrispondenza del dominio in questione e clicca su Modifica.

cloudweb

Nella nuova finestra, accanto a Motore di esecuzione, seleziona il motore corretto. Ti ricordiamo che i nomi visualizzati corrispondono al “nome personalizzato” che hai definito e che è necessario che il sito o l’applicazione accessibile dal dominio in questione siano compatibili con il motore scelto.

Una volta selezionato il motore, segui gli step fino al completamento dell’operazione.

cloudweb

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/en/.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community

Conformemente alla Direttiva 2006/112/CE e successive modifiche, a partire dal 01/01/2015 i prezzi IVA inclusa possono variare in base al Paese di residenza del cliente
(i prezzi IVA inclusa pubblicati includono di default l'aliquota IVA attualmente in vigore in Italia).