OVH Guide

Come utilizzare CloudDB

Database senza inconvenienti

Il tuo sito Web o la tua applicazione richiedono un database, ma non hai il tempo di gestirlo? Scopri la soluzione CloudDB di OVH!

Introduzione

Perche utilizzare database gestiti?

Questo servizio è il risultato di una semplice constatazione: anche se hai le competenze necessarie, la gestione di un database non rappresenta necessariamente la tua priorità. Sicurezza, aggiornamenti, monitoraggio, gestione dei permessi e performance... queste operazioni possono diventare molto presto fastidiose.

Perché non affidarti a OVH e concentrarti sul tuo core business?

Il nostro obiettivo è rivolgerci a tutto il mercato: privati e professionisti, con esigenze infrastrutturali semplici o complesse.

I vantaggi della soluzione CloudDB

Semplicità e rapidità:

  • Creazione di database SQL direttamente dallo Spazio Cliente OVH
  • Numero illimitato di database (in base allo spazio disco disponibile)
  • Fino a 200 connessioni simultanee
  • Gestione degli utenti e dei permessi ad essi associati tramite lo Spazio Cliente OVH
  • Accesso alle metriche tramite lo Spazio Cliente OVH
  • Accesso ai log

Prestazioni:

  • Risorse RAM garantite
  • Infrastruttura collaudata

Sicurezza:

  • Monitoraggio 24/7 da parte dei team OVH
  • Backup giornalieri automatici
  • Autorizzazioni IP obbligatorie

Scalabilità:

  • Compatibilità con tutti i prodotti OVH (esclusi hosting condivisi) e, più in generale, con qualsiasi prodotto connesso alla rete pubblica
  • Possibilità di scegliere la versione SQL e di eseguire l'upgrade a una versione superiore in qualsiasi momento

Motori disponibili

Al momento della sottoscrizione del servizio CloudDB, hai la possibilità di scegliere tra diversi sistemi di database:

SQL

  • MySQL
  • PostgreSQL
  • MariaDB

Ogni istanza ha a disposizione risorse dedicate. I database in esse contenuti (uno o più) condivideranno le risorse disponibili.

Ordina il tuo servizio CloudDB

Accedi allo Spazio Cliente OVH

Per poter creare la tua istanza e i tuoi database, accedi alla sezione Web del tuo Spazio Cliente OVH.

Genera lordine

Una volta effettuato l’accesso allo Spazio Cliente OVH Web, clicca su "Database" e poi su Ordina database.

commande manager

Procedi con il tuo ordine scegliendo questi elementi:

  • "CloudDB"
  • "Sistema di database"
  • "RAM"
  • "Datacenter"
  • "Durata desiderata"

commande choix

Accetta i contratti e clicca su Genera ordine.

commande generation

Informazioni generali

Nel tuo Spazio Cliente OVH è possibile visualizzare le informazioni generali relative alla tua istanza.

commande generation

Crea i tuoi database e i tuoi utenti

Crea un database

La tua istanza è stata creata, ma è ancora vuota.

Clicca sulla scheda "Database" e poi sul pulsante Aggiungi un database.

creation bdd

Inserisci il nome del tuo database e clicca su Conferma.

creation bdd

Crea un utente

Per utilizzare la soluzione CloudDB, è necessario creare utenti e assegnare loro permessi specifici per accedere a un database.

Per farlo, clicca sulla scheda "Utenti e diritti" e poi su Aggiungi un utente.

hosting

Ti verrà chiesto di inserire un nome utente e una password. Inserisci le informazioni e clicca su Conferma.

hosting

Gestisci i permessi degli utenti

Clicca sulla scheda "Database", poi sull’icona a forma di "ingranaggio" in corrispondenza del tuo database e infine sul pulsante Gestisci gli utenti.

hosting

Scegli quali permessi assegnare all’utente che hai scelto

hosting

Ecco i 3 diritti proposti:

  • Amministratore: autorizzazione delle richieste di tipo Select/Insert/Update/Delete/Create/Alter/Drop
  • Lettura/Scrittura: autorizzazione delle richieste di tipo Select/Insert/Update/Delete
  • Lettura: autorizzazione delle richieste di tipo Select
  • Nessuno: nessun permesso sul database

Autorizza i tuoi IP

Aggiungi il tuo server

Per il corretto funzionamento dell'accesso alla tua istanza CloudDB, è necessario specificare in questo menu il o gli IP autorizzati. Clicca sulla scheda "IP autorizzati" e poi su + Aggiungi un indirizzo IP/mask.

hosting

Indica l'IP del tuo server oppure una rete e, se vuoi, inserisci una descrizione. Clicca su Conferma.

hosting

Utilizza il tuo database

A questo punto, la tua configurazione è completa.

In base alla destinazione d’uso e al motore che hai scelto, le possibilità di utilizzo del tuo database sono molteplici.

Vediamo un caso tipico.

Installare WordPress con il lab DBaaS e il motore MySQL

  • Crea un’istanza CloudDB MySQL
  • Crea un database e un utente ad esso associato con i permessi di ADMIN
  • Autorizza l'IP del tuo server a contattare la tua istanza CloudDB

Recupera queste informazioni nel tuo Spazio Cliente OVH:

  • Hostname
  • Porta SQL

Instance MySQL

  • Database

Instance MySQL

  • Utente

Instance MySQL

Ricordati di annotare l'URL e la porta associata: WordPress richiederà queste informazioni al momento dell’installazione.

wordpress install

Completa i campi in questo modo:

  • Database Name: base-test
  • User Name: user-1
  • Password: la password che hai impostato per l’utente user-1
  • Database Host: xxx.dbaas.ovh.net:35102 (NB: host:porta)
  • Table prefix: nel nostro caso, resta invariato

OVH rispetta i metodi di connessione di tutti i motori di database: per altri casi di utilizzo, consulta la documentazione ufficiale.