Il tuo account clienteContatto commercialeWebmailOVHcloud Blog

Benvenuto in OVHcloud!

Accedi per ordinare, gestire prodotti e servizi e monitorare gli ordini

Accedi

Introduzione a SSH

Come utilizzare il servizio SSH per accedere al tuo server

Ultimo aggiornamento: 19/01/2018

Obiettivo

Il protocollo di comunicazione SSH (Secure SHell) è installato nativamente su tutti i server OVH (VPS, server dedicati, istanze Public Cloud).

Questa guida ti mostra come utilizzare il servizio SSH per accedere al tuo server.

Prerequisiti

  • SSH, installato su tutti i server, permette di connettersi alle macchine in modo sicuro e di averne il totale controllo

Procedura

Software compatibili

I software che consentono una connessione tramite SSH sono numerosi. Eccone alcuni.

Per Windows

A partire dalle ultime versioni di Windows 10 e Windows Server, attivando la modalità sviluppatore è possibile accedere a una console bash. Per maggiori informazioni, consulta la documentazione Microsoft: https://docs.microsoft.com/it-it/windows/wsl/install-win10.

Per Mac

  • Il tool Terminal viene fornito con Mac OS X ed è preinstallato sulla macchina.

Per Linux

  • I tool Console o Terminal sono preinstallati e possono essere utilizzati per la connessione in SSH
  • Il pacchetto Terminator permette di gestire contemporaneamente più terminali grazie alla visualizzazione multi-tab. Per maggiori informazioni, consulta la documentazione di Ubuntu: http://manpages.ubuntu.com/manpages/zesty/man1/terminator.1.html
  • OpenSSH (gratuito)

Accedi in SSH

Step 1: prima connessione

Per connettersi al server in SSH, è necessario disporre di due informazioni:

  • indirizzo IPv4 o nome della macchina
  • password di root della macchina (ricevuta via email al momento dell'installazione)

Per effettuare la connessione, esegui questo comando:

ssh root@IP_del_server

oppure

ssh root@nome_del_server

Visualizzerai questo messaggio:

The authenticity of host servername (IP_del_server) cant be established.
RSA key fingerprint is a9:bb:55:35:86:xx:xx:00:xx:00:2b:2c:79:10:96:3c.
Are you sure you want to continue connecting (yes/no)? YES
Warning: Permanently added servername,IP_du_serveur (RSA) to the list of known hosts.
Password:
root@vps12345:~#

Alla prima connessione, il client SSH riceve un fingerprint della chiave RSA, ovvero un’impronta digitale del server al quale ti stai connettendo. La chiave viene verificata a ogni nuova connessione, un messaggio ti informerà in caso di modifica. La comparsa della notifica può dipendere da diversi motivi, ad esempio:

  • la macchina è stata reinstallata
  • il server SSH è stato reinstallato
  • stai provando ad accedere a un'altra macchina

Al primo accesso è necessario accettare l'impronta, che verrà salvata dal client SSH sul tuo PC.

Step 2: manuale

Nelle distribuzioni Linux è possibile consultare un manuale con tutti i comandi disponibili e i loro argomenti.

man bash

Step 3: aggiornamento

Il tuo client SSH deve essere sempre aggiornato, così come la versione della tua distribuzione. Per verificare la versione installata, esegui questo comando:

ssh -V

In caso di dubbi, consulta la documentazione del client SSH che stai utilizzando.

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://www.ovh.it/community.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.


Potrebbero interessarti anche...

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community

Conformemente alla Direttiva 2006/112/CE e successive modifiche, a partire dal 01/01/2015 i prezzi IVA inclusa possono variare in base al Paese di residenza del cliente
(i prezzi IVA inclusa pubblicati includono di default l'aliquota IVA attualmente in vigore in Italia).