Documentazione OVH

Modificare la password di root su un server dedicato Linux

Come modificare la password dell’utente root su un server Linux

Ultimo aggiornamento: 05/12/2018

Obiettivo

Durante l’installazione o la reinstallazione di una distribuzione o di un sistema operativo, viene fornita una password per accedere con i privilegi di root. Per motivi di sicurezza ti consigliamo di modificarla seguendo la procedura descritta in questa guida, valida anche in caso di perdita della password.

Questa guida ti mostra come effettuare l’operazione in queste due situazioni.

Prerequisiti

Procedura

Modifica la password per l’accesso root

Se hai già effettuato una connessione con accesso root utilizzando la tua password attuale e vuoi semplicemente modificarla, connettiti al server in SSH e inserisci il seguente comando:

passwd

Successivamente, digita due volte la tua nuova password come indicato di seguito:

Enter new UNIX password:
Retype new UNIX password:
passwd: password updated successfully

Sulle distribuzioni Linux, la password impostata non verrà mostrata sullo schermo.

Modifica la password persa o dimenticata

Step 1: individua la partizione di sistema

Per eseguire questa operazione, dopo aver attivato la modalità Rescue sul tuo server inserisci il seguente comando:

fdisk -l

Disk /dev/hda 40.0 GB, 40020664320 bytes
255 heads, 63 sectors/track, 4865 cylinders
Units = cylinders of 16065 * 512 = 8225280 bytes

Device Boot Start End Blocks Id System
/dev/hda1 * 1 1305 10482381 83 Linux
/dev/hda2 1306 4800 28073587+ 83 Linux
/dev/hda3 4801 4865 522112+ 82 Linux swap / Solaris

Disk /dev/sda 8254 MB, 8254390272 bytes
16 heads, 32 sectors/track, 31488 cylinders
Units = cylinders of 512 * 512 = 262144 bytes

Device Boot Start End Blocks Id System
/dev/sda1 1 31488 8060912 c W95 FAT32 (LBA)

Nell’esempio appena illustrato, la partizione di sistema è /dev/hda1.

Se il tuo server è configurato con un RAID software, è necessario effettuare il mount del volume RAID (in generale /dev/mdX).

Step 2: esegui il mount della partizione di sistema

Una volta individuata la partizione di sistema puoi effettuarne il mount attraverso il seguente comando:

mount /dev/hda1 /mnt/

Step 3: modifica la partizione di root

Di default, non è possibile apportare modifiche sulla partizione di sistema. Pertanto è necessario effettuare un accesso in scrittura utilizzando questo comando:

chroot /mnt

Step 4: modifica la password di root

L’ultimo step consiste nel modificare la password con il seguente comando:

passwd

Enter new UNIX password:
Retype new UNIX password:
passwd: password updated successfully

Dopo aver aggiornato la password, modifica la modalità di avvio sul tuo server ed esegui il riavvio.

Per saperne di più

Attivare e utilizzare la modalità rescue

Modificare la password amministratore su un server dedicato Windows

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://www.ovh.it/community/.


Potrebbero interessarti anche...