Il tuo account clienteContatto commercialeWebmailOVHcloud Blog

Benvenuto in OVHcloud!

Accedi per ordinare, gestire prodotti e servizi e monitorare gli ordini

Accedi

Utilizzare l'IPMI sui server dedicati

Come connettersi al proprio server tramite IPMI senza utilizzare software esterni

Questa traduzione è stata generata automaticamente dal nostro partner SYSTRAN. I contenuti potrebbero presentare imprecisioni, ad esempio la nomenclatura dei pulsanti o alcuni dettagli tecnici. In caso di dubbi consigliamo di fare riferimento alla versione inglese o francese della guida. Per aiutarci a migliorare questa traduzione, utilizza il pulsante "Modifica" di questa pagina.

Ultimo aggiornamento: 18/03/2021

Obiettivo

La console IPMI (Intelligent Platform Management Interface) consente di stabilire una connessione diretta al tuo server dedicato senza utilizzare software esterni (ad esempio un terminale o PuTTY). Questa guida ti mostra come avviare la console.

Attenzione: incontrerai spesso anche il termine KVM (Keyboard Video and Mouse), che viene utilizzato dai VPS per questa soluzione.

Prerequisiti

Procedura

La connessione all'IPMI può essere effettuata principalmente tramite diversi metodi: l'applet Java (consigliato) o il browser (Serial Over LAN).

  • Applet Java : permette di utilizzare uno strumento KVM (tastiera, video, topi) tramite una console Java per effettuare le azioni desiderate. Esistono due opzioni: tastiera e mouse.

  • Browser (Serial Over LAN) : permette di accedere a distanza alla console del server tramite un browser web.

  • Un terzo metodo, disponibile solo per i server più recenti, permette di utilizzare un tool KVM da un browser Web.

Per attivare uno di questi metodi, accedi allo Spazio Cliente OVHcloud. Nella sezione Bare Metal Cloud, clicca su Server dedicati nel menu a sinistra, seleziona il tuo server e clicca sulla scheda IPMI.

Da applet Java

Per il corretto funzionamento dell'applet, è necessario che Java sia installato sul dispositivo. Se non lo hai ancora fatto, accedi alla pagina ufficiale.

Nella sezione IPMI dello Spazio Cliente OVHcloud, clicca su Da una applet Java (KVM):

IPMI Java iniziato

Scarica il file kvm.jnlp quando sei invitato e lancialo:

Apertura IPMI Java

A questo punto accedi alla pagina di login. Inserisci le credenziali di root, come in caso di connessione da un terminale o da un software esterno:

Connessione Java IPMI

Da questo momento puoi gestire il tuo server.

Utilizza KVM sul tuo browser Web (solo per i server più recenti)

Nella sezione IPMI dello Spazio Cliente OVHcloud, clicca su Dal tuo navigatore (KVM):

IPMI browser

L'attivazione richiede alcuni secondi. Un messaggio ti informerà della disponibilità della connessione via IPMI.

IPMI browser

Clicca su Accedi alla console (KVM) per aprire la console nel tuo browser.

IPMI browser

Da browser in modalità Serial Over LAN (SOL)

Anche se ti consigliamo di connetterti tramite l'applet Java, puoi utilizzare l'IPMI anche come Serial Over LAN (SoL). Clicca su Dal tuo browser (SoL) nella sezione IPMI del tuo Spazio Cliente.

Attiva la dichiarazione di integrità IPMI

La connessione con SoL può richiedere alcuni minuti, motivo per cui è consigliabile utilizzare l'applet Java.

Testa e riavvia l'IPMI

È possibile che l'IPMI non risponda più. Se non riesci ad accedervi, per prima cosa esegui un test cliccando su Testa IPMI e visualizzando il risultato della diagnostica:

Test IPMI

Se tutto è normale, come nel nostro esempio, probabilmente ti trovi di fronte a un problema locale (connessione a Internet, postazione locale). Se l'IPMI riscontra effettivamente un problema, hai la possibilità di riavviarlo cliccando su Riavvia IPMI.

Test IPMI

Il riavvio dell'IPMI richiede alcuni minuti.

Questa operazione non incide sul funzionamento del server.

Installazione di un sistema operativo con IPMI v1

OVHcloud non garantisce la funzionalità dei sistemi operativi installati tramite IPMI. Questo metodo deve essere preso in considerazione solo da un amministratore di server esperto.

Per iniziare, apri IPMI da una applet Java attraverso il tuo Spazio Cliente OVHcloud. Clicca su Device nella barra dei menu e seleziona Redirect ISO nel menu a tendina.

Redirect_ISO

Seleziona l'ISO che vuoi utilizzare nel file system del tuo computer locale. Una volta selezionato il tuo ISO, premi il pulsante Ctrl Alt Del nell'angolo superiore destro dello schermo per riavviare il server. Premi il tasto F per accedere alle opzioni di avvio.

Potrai utilizzare la tastiera software per registrare i record in IPMI. Per effettuare l'accesso, clicca sull'opzione Keyboard nella barra dei menu in alto a destra. Seleziona Soft Keyboard nel menu a tendina e clicca su Show.

Seleziona l'opzione UEFI Virtual CDROM 1.00 nel menu di avvio (Boot) per avviare il server a partire dall'ISO precedentemente associata.

UEFI_Virt

Segui gli step per installare il sistema operativo. Ricordati di eliminare l'ISO dall'opzione "Redirect ISO".

Installazione di un sistema operativo con IPMI v1

OVHcloud non garantisce la funzionalità dei sistemi operativi installati tramite IPMI. Questo metodo deve essere preso in considerazione solo da un amministratore di server esperto.

Per iniziare, apri IPMI da una applet Java attraverso il tuo Spazio Cliente OVHcloud. Clicca su Virtual Media e poi su Virtual Storage.

Virtual storage

Nella nuova finestra, seleziona ISO File nel menu a tendina "Logical Drive Type". Clicca su Open Image e naviga fino al tuo file ISO. Infine clicca su Plug-in e OK per completare.

ISO_file

Per iniziare dal tuo file ISO, è necessario accedere al BIOS e modificare le opzioni di avvio. Clicca su Power Control e poi su Set Power Reset.

Power_Reserver

Potrai utilizzare la tastiera software per registrare i record in IPMI. Per accedervi, clicca sull'opzione Virtual Media nella barra dei menu in alto alla finestra. Seleziona Virtual Keyboard nel menu a tendina.

Per accedere al BIOS, premi il tasto SUPPR durante il processo di avvio. Premi il tasto F11 e accedi al BIOS selezionando l'opzione Enter Setup.

Menu_avvio

Nel BIOS, naviga fino alla scheda Boot e sostituisci UEFI Boot Order #1 con UEFI USB CD/DVD:UEFI: CDROM virtual ATEN YSOJ.

Bios

Premi il tasto F4 per salvare le modifiche e riavviare il server.

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/en/.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.


Potrebbero interessarti anche...

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community