Risolvere un errore su un dominio

Questa traduzione è stata generata automaticamente dal nostro partner SYSTRAN. I contenuti potrebbero presentare imprecisioni, ad esempio la nomenclatura dei pulsanti o alcuni dettagli tecnici. In caso di dubbi consigliamo di fare riferimento alla versione inglese o francese della guida. Per aiutarci a migliorare questa traduzione, utilizza il pulsante "Modifica" di questa pagina.

Ultimo aggiornamento: 01/09/2022

Obiettivo

La creazione di un dominio, il suo trasferimento e la modifica del proprietario sono tutte operazioni per le quali può verificarsi un errore. Potrebbe essere necessario un intervento da parte tua.

Questa guida ti mostra come agire in caso di errore su un dominio.

Prerequisiti

Procedura

Dallo Spazio Cliente OVHcloud, seleziona la sezione Web Cloud e poi i domini. Clicca su Operazioni in corso sopra la lista dei domini.

Una tabella ti permette di consultare tutte le operazioni relative ai domini del tuo Spazio Cliente.

dominio

  • Dominio: Dominio interessato all'operazione.
  • Operazione: Operazione in corso sul dominio.
  • Commento: Dettagli sull'operazione in corso... Istruzioni.
  • Data di gestione: Data di creazione dell'operazione.
  • Data update: Data di aggiornamento dell'operazione in corso...
  • Data di fine: Data di fine dell'operazione.
  • Stato: Stato attuale dell'operazione.

Tutte le operazioni elencate in questa tabella non richiedono il vostro intervento perché si svolgano normalmente.
In questa guida ci concentreremo sulle operazioni in errore attraverso esempi ricorrenti.

dominio

Esempi

L'elenco degli esempi sotto riportato non è esaustivo. Se riscontri un errore non specificato in questa guida:

  • Verifica di essere aggiornato sui pagamenti e sui rinnovi dei tuoi domini.
  • Per agire, clicca sul pulsante ... a destra dell'operazione in questione.
  • Leggi il messaggio descrittivo e controlla se ti permette di risolvere l'errore.

Se, nonostante queste verifiche, non sei in grado di agire sul dominio, ti invitiamo ad aprire un ticket di assistenza dal tuo Spazio Cliente OVHcloud.

Richiesta di documenti

Alcune estensioni di domini richiedono una documentazione per giustificarne l'utilizzo. In questo caso, trasmetterai i documenti dalla finestra Operazioni in corso.

dominio

Per fornire il(i) documento(i) necessario(i), clicca sul pulsante ... a destra dell'operazione in questione.
La finestra che segue mostra, nella sezione "Descrizione" puoi trovare i dettagli del documento da fornire e un pulsante per caricare il documento.

dominio

Informazioni mancanti

Quando registri il tuo dominio, è necessario completare i dati di "contatto". Se i record non corrispondono ai criteri del dominio, puoi recuperare l'errore qui sotto.

dominio

Clicca sul pulsante ... a destra dell'operazione.
Nella nuova finestra, inserisci le informazioni del contatto corrispondente.

dominio

Codice di trasferimento errato

Al momento del trasferimento del dominio in OVHcloud è necessario inserire un codice di trasferimento (authInfo). Se il codice non è corretto, l'operazione è sospesa ma è possibile riavviarla inserendo il codice corretto.

dominio

Clicca sul pulsante ... a destra dell'operazione.
Nella finestra che segue, inserisci il codice di trasferimento (authInfo) e riavvia l'operazione.

dominio

Errore associato ai server DNS

Si può verificare un errore se i server DNS associati a un dominio non funzionano.
Nell'esempio qui sotto, l'indirizzo IP del server DNS non risponde.

dominio

Nella sezione Domini, seleziona il dominio e clicca sulla scheda Server DNS. Da questa scheda è possibile modificare i server DNS.

Errore su un dominio.ie, .de o .it dopo un aggiornamento DNS

Quando modifichi i tuoi server DNS, il registro può verificare i nuovi server DNS e la zona DNS associata e bloccare il dominio se la configurazione non è conforme.

Questo tipo di blocco è disposto dal Registrar e non da OVHcloud. Anche se il dominio è bloccato dal Registro, i server DNS appaiono come Attivi nello Spazio Cliente OVHcloud.

Per verificare che il tuo dominio sia bloccato, accedi alla tabella delle Operazioni in corso.

dominio

Per verificare il tuo dominio, ti consigliamo di utilizzare il tool di verifica rilasciato dal Registro:

Se il tuo registro non fornisce strumenti di verifica dei server DNS, è possibile interrogare i tuoi nuovi server DNS tramite il comando nslookup on su un "ordine di comando" Windows o tramite il comando dig su un "terminal" Linux o macOS.

Se i tuoi server DNS sono raggiungibili, il tool restituisce un indirizzo IP.

In ogni caso, assicurati che il server DNS sia configurato correttamente per accogliere la zona DNS del tuo dominio.

Una volta individuata l'origine dell'errore e corretta, clicca sul pulsante ... a destra dell'operazione in questione e riavvia l'operazione di verifica DNS.

Errore interno OVHcloud

È possibile riscontrare un errore per i dettagli di "errore interno". Questo errore non consente azioni da parte tua.
Per prima cosa verifica che il tuo dominio e i server DNS siano attivi correttamente.

Se riscontri un'anomalia non legata alla configurazione dei server DNS o della zona DNS, ti invitiamo ad aprire un ticket di assistenza presso il supporto OVHcloud per identificare l'origine del malfunzionamento.

dominio

Per saperne di più

Trasferire un dominio in OVHcloud

Trasferire un dominio verso un altro Registrar

Modifica i server DNS di un dominio OVHcloud

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/en/.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community

Conformemente alla Direttiva 2006/112/CE e successive modifiche, a partire dal 01/01/2015 i prezzi IVA inclusa possono variare in base al Paese di residenza del cliente
(i prezzi IVA inclusa pubblicati includono di default l'aliquota IVA attualmente in vigore in Italia).