Modificare la versione di PHP su un hosting Web

Come configurare una nuova versione di PHP su un hosting Web OVHcloud

Ultimo aggiornamento: 19/09/2022

Questa traduzione è stata generata automaticamente dal nostro partner SYSTRAN. I contenuti potrebbero presentare imprecisioni, ad esempio la nomenclatura dei pulsanti o alcuni dettagli tecnici. In caso di dubbi consigliamo di fare riferimento alla versione inglese o francese della guida. Per aiutarci a migliorare questa traduzione, utilizza il pulsante "Modifica" di questa pagina.

Obiettivo

Il tuo hosting Web OVHcloud permette di ospitare qualsiasi tipologia di sito Web, purché compatibile con la configurazione delle nostre infrastrutture. Per questo motivo, potresti voler modificare la versione di PHP utilizzata dal tuo hosting Web.

Questa guida ti mostra come modificare la versione PHP di un hosting Web OVHcloud.

Prerequisiti

Procedura

Esistono diverse versioni del linguaggio di programmazione PHP. Le modifiche apportate alle versioni contengono patch diverse e aggiungono o rimuovono funzionalità. OVHcloud propone le versioni più recenti di PHP, di cui è possibile consultare la lista clicca qui.

Perché alcune funzionalità potrebbero non essere mantenute nelle nuove versioni, Prima di apportare qualsiasi modifica assicurati che la nuova versione di PHP sia compatibile con il tuo sito Internet.

Step 1: assicurarsi che il tuo sito sia compatibile

Anche se OVHcloud gestisce l'installazione delle ultime versioni di PHP sui suoi server, è compito tuo assicurarti che il tuo sito sia sempre aggiornato e quindi compatibile con le ultime versioni di PHP. In base al sito Web utilizzato, puoi assicurarti di avere due possibilità:

Caso 1: utilizzi un sito "chiavi in mano" come un sistema di gestione dei contenuti (Content Management System o CMS) come WordPress, Joomla!, PrestaShop o Drupal:

  • Consulta la documentazione ufficiale creata dall'editor del CMS che utilizzi.
  • leggi le informazioni relative ai prerequisiti tecnici indispensabili per il funzionamento del tuo CMS e l'operazione di aggiornamento.
  • Se necessario, aggiorna il CMS assicurandoti che la nuova versione sia compatibile con l'hosting OVHcloud.

Caso 2: utilizzi un sito basato su una soluzione personalizzata:

  • Accedi al webmaster che ha creato il sito Internet.
  • Consulta la documentazione ufficiale PHP per maggiori informazioni sulle migrazioni di versione.
  • Se necessario, aggiorna il codice del tuo sito assicurandoti che sia compatibile con l'hosting OVHcloud.

Se necessario, è possibile conoscere la versione di PHP attualmente utilizzata dal tuo hosting in due modi:

  • dallo Spazio Cliente OVHcloud: accedi alla sezione Web Cloud del tuo Spazio Cliente OVHcloud, clicca su Hosting e seleziona l'hosting Web corrispondente. Nella scheda Informazioni generali, visualizzi la versione sotto la Versione PHP globale.

phpversion

Se visualizzi un cerchio azzurro, attendi qualche minuto fino all'aggiornamento della versione.

  • tramite uno script: Crea uno script .php contenente solo il codice <?php phpinfo(); ?>. Inseriscilo online sul tuo spazio di storage FTP e chiamalo accedendo al suo indirizzo/URL completo.

Se non riesci a verificare la compatibilità del tuo sito con la nuova versione di PHP e anche se non consigliamo vivamente questo metodo, puoi provare a modificare la versione corrente e tornare indietro. Rischiando di generare un potenziale malfunzionamento sul sito Web, Inoltre, anche se il dominio viene visualizzato sempre dopo la modifica, è possibile che una delle sue funzionalità specifiche ne sia influenzata e diventi inefficace.

Quando tutto è pronto, passa allo Step 2.

Step 2: modifica la versione di PHP del tuo hosting Web

La versione di PHP dell'hosting Web può essere modificata in due modi:

La modifica della versione di PHP tramite un file ".htaccess" non è più possibile sulle ultime offerte dihosting web OVHcloud.
Il comando che permette di modificare la versione di PHP nel file ".htaccess" non permette di utilizzare le versioni recenti di PHP sulle nostre infrastrutture.
Per effettuare questa operazione, è necessario utilizzare il file .ovhconfig e consultare la nostra documentazione "Configura il file.ovhconfig di un hosting Web".

Alcune versioni di PHP funzionano solo con alcuni ambienti di esecuzione. Di seguito trovi le versioni di PHP disponibili sugli hosting condivisi OVHcloud e gli ambienti di esecuzione compatibili:

Versioni PHP Ambienti di esecuzione compatibili
5.4, 5.5, 5.6 e 7.0 Legacy, Stable
7.1, 7.2 e 7.3 Stable
7.4, 8.0 e 8.1 (bêta) stable64

Per saperne di più

Modifica la configurazione di un hosting Web

Configurare il file.ovhconfig di un hosting Web

Accedere allo spazio di storage di un hosting Web

Per prestazioni specializzate (referenziamento, sviluppo, ecc...), contatta i partner OVHcloud.

Per usufruire di un supporto per l'utilizzo e la configurazione delle soluzioni OVHcloud, è possibile consultare le nostre soluzioni offerte di supporto.

Contatta la nostra Community di utenti all'indirizzo https://community.ovh.com.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.


Potrebbero interessarti anche...

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community

Conformemente alla Direttiva 2006/112/CE e successive modifiche, a partire dal 01/01/2015 i prezzi IVA inclusa possono variare in base al Paese di residenza del cliente
(i prezzi IVA inclusa pubblicati includono di default l'aliquota IVA attualmente in vigore in Italia).