Risolvi gli errori più frequenti associati ai database

Diagnostica i casi di errore più frequenti associati ai database

Questa traduzione è stata generata automaticamente dal nostro partner SYSTRAN. I contenuti potrebbero presentare imprecisioni, ad esempio la nomenclatura dei pulsanti o alcuni dettagli tecnici. In caso di dubbi consigliamo di fare riferimento alla versione inglese o francese della guida. Per aiutarci a migliorare questa traduzione, utilizza il pulsante "Modifica" di questa pagina.

Ultimo aggiornamento: 03/02/2022

Obiettivo

L'utilizzo dei database può provocare alcune anomalie sul tuo sito o sul tuo Spazio Cliente OVHcloud, così come sull'interfaccia PhpMyAdmin.

Scopri come risolvere gli errori associati ai database sugli hosting condivisi OVHcloud.

OVHcloud mette a tua disposizione servizi di cui tu sei responsabile per la configurazione e la gestione. Garantirne quotidianamente il corretto funzionamento è quindi responsabilità dell’utente.

Questa guida ti aiuta a eseguire le operazioni necessarie alla configurazione del tuo account. Tuttavia, in caso di difficoltà o dubbi, ti consigliamo di contattare un fornitore specializzato o l’amministratore del servizio. OVHcloud non potrà fornirti alcuna assistenza. Per maggiori informazioni consulta la sezione Per saperne di più su questa guida.

Prerequisiti

Procedura

"Error establishing a database connection"

Verifica gli incidenti in corso

Per prima cosa verifica su https://web-cloud.status-ovhcloud.com/ che il tuo datacenter, il tuo cluster di hosting, il tuo server CloudDB o Cloud Database non sia interessato da un incidente sull'infrastruttura OVHcloud.

Per maggiori informazioni, accedi allo Spazio Cliente OVHcloud (https://www.ovh.com/auth/?action=gotomanager&from=https://www.ovh.it/&ovhSubsidiary=it), sezione Web Cloud:

  • Per recuperare la Datacenter del tuo hosting e la Filer (server di file), seleziona Hosting e poi l'hosting interessato. Queste informazioni sono disponibili nella scheda Informazioni generali.
  • Per recuperare il cluster di server su cui è ospitato il tuo hosting, clicca su FTP-SSH. Questa informazione verrà mostrata nella Server FTP
  • Per recuperare il nome del tuo server Cloud Databases, clicca su Database e seleziona l'offerta corrispondente. Questa informazione è disponibile nella scheda Host.

Verifica le credenziali di connessione al tuo database

Accedi in FTP allo spazio di archiviazione dei file sul tuo hosting e ritrova il file di configurazione del tuo sito (ad esempio, per un sito WordPress, si tratta del file wp-config.php*, che contiene il tuo sito).

La scelta e la configurazione del file contenente le informazioni di connessione al database sono inerenti al mittente del contenuto (CMS) interessato e non a OVHcloud.

In caso di necessità, ti consigliamo di rivolgerti all'editor del CMS utilizzato per creare il tuo sito o di rivolgerti a uno specialista del settore(https://partner.ovhcloud.com/it/directory/). Non saremo in grado di fornirti assistenza al riguardo.

Verifica la corrispondenza esatta tra le credenziali di connessione a PhpMyAdmin e quelle del file di configurazione del tuo sito.

Modifica, se necessario, la password del tuo database.

Esempio per WordPress

Se il tuo sito visualizza un messaggio "Errore durante la connessione al database" e non è interessato da un incidente, accedi al tuo hosting e apri la directory contenente il tuo sito (di default la cartella wwww) ...

Se il tuo sito è WordPress, apri il file wp-config.php.

define('DB_NAME', 'my_database');

/** MySQL database username */
define('DB_USER', 'my_user');

/** MySQL database password */
define('DB_PASSWORD', 'my_password');

/** MySQL hostname */
define('DB_HOST', 'my_server.mysql.db:port');

Nello Spazio Cliente OVHcloud (https://www.ovh.com/auth/?action=gotomanager&from=https://www.ovh.it/&ovhSubsidiary=it), sezione Hosting, clicca su Database e verifica la corrispondenza tra gli elementi visualizzati e quelli presenti nel file wp-config.php:

  • my_database deve corrispondere a quanto indicato in Nome del database
  • my_user deve corrispondere a quanto riportato nella Nome utente
  • my_password corrisponde alla password del tuo database
  • my_server.mysql.db deve corrispondere a quanto riportato su Indirizzo del server.

Se queste operazioni non ti permettono di ripristinare l'accesso al tuo sito, salva il tuo database e ripristina il database dal tuo Spazio Cliente OVHcloud.

Contatta uno specialista del settore (https://partner.ovhcloud.com/it/directory/) se necessario. Non saremo in grado di fornirti assistenza al riguardo.

Superamento della quota autorizzata del database

Hai ricevuto un'email dai nostri servizi che indica che la quantità di dati sul tuo database supera il limite autorizzato. Il tuo database è quindi passato in sola lettura. In questo modo il sito non può essere modificato.

mail_overquota

Tre metodi ti permettono di sbloccare il tuo database:

Metodo 1: attiva il tuo abbonamento su un'offerta superiore

Se disponi di una formula Personale2014 o Pro2014*, ti consigliamo di passare all'offerta di hosting superiore. La modifica dell'abbonamento aumenterà la dimensione del tuo database e la riaprirà automaticamente. Si tratta del metodo più semplice e non richiede particolari competenze tecniche.

L'aumento della dimensione del tuo database può essere associato a malfunzionamenti nel codice interno del tuo sito.

Un'anomalia può provocare un aumento permanente della dimensione del tuo database, nel qual caso la modifica dell'offerta di hosting risulterebbe inefficace.

Ti consigliamo quindi di contattare immediatamente uno specialista (https://partner.ovhcloud.com/it/directory/) se riscontri un improvviso aumento nella dimensione del tuo database o se disponi di un sito di tipo "blog" normalmente a basso consumo di dati. Non saremo in grado di fornirti assistenza in merito.

Accedi allo Spazio Cliente OVHcloud e clicca su Hosting > 'hosting interessato'. Clicca sul pulsante ... nella sezione Offre sulla destra dello schermo e su Modifica dell'offerta.

Se utilizzi un'offerta Performance, consulta la sezione metodo 2.

Metodo 2: migrare i tuoi dati su un database di dimensione superiore

Puoi anche migrare i tuoi dati su un nuovo database:

Se disponi di un hosting Performance, puoi anche attivare gratuitamente un server CloudDB.

Metodo 3: eliminare i dati non necessari

Dopo aver effettuato un backup del tuo database, accedi alla tua interfaccia PhpMyAdmin per eliminare i dati inutili grazie ai comandi Drop, Delete e Truncate.

Esegui il calcolo della quota utilizzando la scheda Database dell'hosting in questione: clicca sul pulsante ... interessata e seleziona Ricalcola la quota.

Questa operazione richiede competenze tecniche molto elevate. In caso di necessità, ti consigliamo di rivolgerti a uno specialista del settore (https://partner.ovhcloud.com/it/directory/). Non saremo in grado di fornirvi assistenza in merito.

Metodo 4: ottimizzare il tuo database

Per ottimizzare il tuo database, segui le istruzioni della nostra guida Configura il tuo server di database. Clicca sulla scheda Database del tuo hosting e poi riavvia il calcolo della quota ... del database in questione.

Se i consigli forniti sull'ottimizzazione del database non sono sufficienti per sbloccare l'accesso al tuo sito, ti consigliamo di contattare la nostra Community di utenti o i partner OVHcloud. OVHcloud non potrà fornirti alcuna assistenza al riguardo.

Superamento della capacità della RAM

Nella sezione Database del tuo Spazio Cliente OVHcloud è riportato che il tuo server CloudDB ha consumato troppe risorse sull'infrastruttura OVHcloud:

quota_exceeding

In questa situazione è possibile aumentare la quantità di memoria RAM disponibile nella sezione Database del tuo Spazio Cliente OVHcloud. Nella scheda Informazioni generali, clicca sul pulsante ... nella sezione RAM.

Per ottimizzare il tuo database, segui le istruzioni della nostra guida "Configurare il tuo server di database".

Se riscontri difficoltà nell'utilizzo delle risorse sul tuo server di database e non desideri aumentarle, contatta la nostra Community di utenti o i partner OVHcloud. Non saremo in grado di fornirti assistenza al riguardo.

Errori di importazione di database

"Access denied for user to database"

"#1044 - Access denied for user to database"

Per prima cosa, assicurati che il database sia vuoto dalla scheda Database dell'hosting interessato (clicca sul pulsante ... in questione e su Ricalcola la quota) per salvare i dati presenti.

Seleziona la casella Svuota il database attuale immediatamente prima di avviare l'importazione:

database-import-empty

Questo messaggio di errore significa che il database che stai cercando di importare contiene elementi non autorizzati sull'infrastruttura condivisa OVHcloud. Contatta, se necessario, la nostra Community di utenti o un provider specializzato. Non saremo in grado di fornirti assistenza sulla correzione di questa anomalia.

Avere un "trigger" nello script di importazione del tuo database non è autorizzato sui server di hosting condiviso OVHcloud. importa il tuo database su un server CloudDB.

Inoltre, la seguente richiesta non è autorizzata:

CREATE DATABASE IF NOT EXISTS `Database-Name` DEFAULT CHARACTER SET latin1 COLLATE latin1_swedish_ci; 

Sostituiscila con:

USE `Database-Name`;

(Database-Name: inserisci il nome del database indicato nel tuo Spazio Cliente OVHcloud.)

"MySQL server has gone away"

"404 ERROR MySQL server has gone away"

Questo messaggio di errore compare durante l'importazione di un database su un server CloudDB. È legato per la maggior parte del tempo alla quantità troppo elevata di dati da importare o alla mancanza di ottimizzazione delle richieste SQL nello script di importazione.

Per risolvere questa anomalia, puoi:

  • Aumentare la quantità di RAM. accedendo alla sezione Database del tuo Spazio Cliente OVHcloud. Clicca sul pulsante ... nella sezione RAM e clicca su Modifica la quantità di RAM.

  • Per importare il tuo database in più operazioni anziché in una sola pagina (per maggiori informazioni sulle operazioni da effettuare, contatta la nostra Community di utenti o i partner OVHcloud OVHcloud non potrà fornirti alcuna assistenza al riguardo).

  • Ottimizza il tuo database e ripeti le operazioni di esportazione/importazione.

Impossibile accedere a PhpMyAdmin

"Access denied for user"

"mysqli::real_connect(): (HY000/1045): Access denied for user"

Questo messaggio di errore può comparire durante la connessione al tuo database da PhpMyAdmin. Essa indica che gli identificativi indicati sono errati.

access_denied_for_user

In questa situazione, verifica le credenziali inserite e, se necessario, modifica la password del tuo database.

"Too many connections"

"mysqli_real_connect(): (HY000/1040): Too many connections"

Il numero massimo di connessioni attive per i database consegnati con hosting condivisi (StartSQL è di 30.

Questo numero è di 200 per i database dei server CloudDB. (Questo parametro è modificabile nella sezione Configuration del tuo server database).

Questo messaggio compare durante la connessione a PhpMyAdmin quando viene superato il numero massimo di connessioni.

Per ridurre il numero di connessioni attive, è necessario ottimizzare i tuoi database.

Per maggiori informazioni sulle operazioni da effettuare per ridurre il numero di connessioni attive sul database, contatta la nostra Community di utenti o i partner OVHcloud. OVHcloud non potrà fornirti alcuna assistenza al riguardo.

"Name or service not known"

"mysqli::real_connect(): (HY000/2002): php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known"

Questo messaggio di errore compare durante la connessione a PhpMyAdmin quando il nome del server inserito non è corretto.

name_or_service_not_known

Verifica il nome del server da iscrivere nel tuo Spazio Cliente OVHcloud.

Se il database a cui vuoi connetterti compare nella scheda Database della sezione Hosting del tuo Spazio Cliente OVHcloud, il nome da inserire è indicato nella colonna Indirizzo del server.

Se vuoi connetterti a un database su un server CloudDB il nome del server da inserire è iscritto nella scheda Informazioni generali, Informazioni di connessione, SQL e nella sezione Nome host.

Per saperne di più

Iniziare a utilizzare il servizio CloudDB

Per prestazioni specializzate (referenziamento, sviluppo, ecc...), contatta i partner OVHcloud.

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/en/.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.


Potrebbero interessarti anche...

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community

Conformemente alla Direttiva 2006/112/CE e successive modifiche, a partire dal 01/01/2015 i prezzi IVA inclusa possono variare in base al Paese di residenza del cliente
(i prezzi IVA inclusa pubblicati includono di default l'aliquota IVA attualmente in vigore in Italia).