Il tuo account clienteContatto commercialeWebmailOVHcloud Blog

Benvenuto in OVHcloud!

Accedi per ordinare, gestire prodotti e servizi e monitorare gli ordini

Accedi

Hosting condiviso: attiva un firewall applicativo

Hosting condiviso: attiva un firewall applicativo

Questa traduzione è stata generata automaticamente dal nostro partner SYSTRAN. I contenuti potrebbero presentare imprecisioni, ad esempio la nomenclatura dei pulsanti o alcuni dettagli tecnici. In caso di dubbi consigliamo di fare riferimento alla versione inglese o francese della guida. Per aiutarci a migliorare questa traduzione, utilizza il pulsante "Modifica" di questa pagina.

Ultimo aggiornamento: 26/04/2021

Obiettivo

ModSecurity è un modulo Apache complementare che filtra tutte le richieste in entrata sul tuo server Web. Aumenta la sicurezza contro le vulnerabilità note intercettando e filtrando le richieste prima che siano trattate con script.

L'insieme preconfigurato di regole di base, il "Core Rule Set" (CRS) della nostra ModSecurity protegge i tuoi siti Web dagli attacchi più diffusi, ad esempio:

  • Trojans,
  • Email injection,
  • Bug sui file PDF,
  • File injection sul tuo hosting,
  • SQL o XSS injection,
  • e tanto altro ancora

Questa guida ti mostra come attivare il firewall applicativo dallo Spazio Cliente OVHcloud per ottenere una protezione ancora maggiore.

Prerequisiti

Procedura

Accedi allo Spazio Cliente OVHcloud e seleziona Web Cloud. Nel menu a sinistra, clicca su Hosting e poi su quello corrispondente.

Attiva il firewall applicativo nella configurazione PHP

Assicurati di trovarti nella scheda Informazioni generali. La versione PHP globale attuale è disponibile nella zona Configurazione. Clicca sui tre puntini ... e seleziona Modifica la configurazione. Nella nuova finestra, seleziona l'elemento Modifica la configurazione attuale e clicca su Seguente.

managephpconfig

Nella nuova finestra, assicurati che l'Applicazione firewall sia definita su Attivato. Per confermare la configurazione, clicca sul pulsante Conferma.

Attiva il firewall applicativo per i domini individuali su un multisito

Clicca sulla scheda Multisito della tua offerta di hosting. Clicca sui tre puntini ... a destra del dominio interessato e seleziona l'opzione Modifica il dominio.

managemultisite

Nella finestra di configurazione, spunta la casella Attiva il firewall. È possibile includere anche il sottodominio www in questa configurazione selezionando la casella in alto.

Clicca su Seguente e poi su Conferma per modificare i parametri multisito.

modifydomain

Verifica lo stato dell'operazione di attivazione

gestione in corso

Gli aggiornamenti della configurazione multisito saranno elencati nella scheda Operazioni in corso (lo stato iniziale è "Pianificato"). Il firewall sarà attivo non appena il suo aggiornamento non sarà più incluso nella lista.

Verifica dei domini per i quali il firewall è attivo

La scheda Multisito del tuo piano di hosting fornisce informazioni sui domini per i quali è attiva l'opzione firewall.

gerageenabled

La tabella visualizzata contiene tutti i domini aggiunti alla tua offerta di hosting Web. Nella colonna "Firewall" viene mostrato lo stato di attivazione di ciascun dominio.

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/en/.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.


Potrebbero interessarti anche...

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community

Conformemente alla Direttiva 2006/112/CE e successive modifiche, a partire dal 01/01/2015 i prezzi IVA inclusa possono variare in base al Paese di residenza del cliente
(i prezzi IVA inclusa pubblicati includono di default l'aliquota IVA attualmente in vigore in Italia).