Documentazione OVH

Hosting condiviso specifiche tecniche

In questa guida trovi informazioni sulle specifiche tecniche degli hosting condivisi

FTP - modalità passiva

Per configurare il tuo client FTP,puoi utilizzare:

FileZilla:

Clicca su Modifica > Impostazioni... > Connessione > FTP e seleziona l'opzione Passiva (consigliata) a destra, in Modalità di trasferimento.

Cyberduck:

Clicca su Nuova connessione > Più scelte e seleziona Passivo in Modalità di connessione.

Connessioni simultanee al tuo database

  • Sui database condivisi OVH è possibile effettuare fino a 30 connessioni simultanee.

Connessioni da un server esterno

  • Per motivi di sicurezza non è possibile accedere a un database condiviso da un server esterno.

I server MySQL sono raggiungibili solo dai server condivisi OVH. Negli altri casi, i tentativi di connessione generano questo errore:

Warning: MySQL Connection Failed: Host "ip.tua.connessione" is not allowed to connect ...
  • Al momento questo errore viene generato anche utilizzando l'offerta SQL Privato.

Variabili del server SQL condiviso

Dove trovi, ad esempio, il valore max_allowed_packet?

Accedi all'interfaccia di PhpMyAdmin, inserisci show variables; nell'editor di query SQL e seleziona dall'elenco delle variabili quella desiderata.

PHP-FPM

Per accelerare le risposte PHP abbiamo adattato PHP-FPM alla nostra infrastruttura Web.

Durante i test, abbiamo ottenuto performance fino a 7 volte più veloci rispetto a quelle precedenti.

Consulta la guida all'utilizzo di PHP-FPM:

Con PHP-FPM è possibile modificare alcune variabili server:

|Variabile|senza PHP-FPM|con PHP-FPM| |max_execution_time|120s|300s| |max_input_vars|2000|16000| |memory_limit|128M|512M|

  • Per funzionare correttamente, il file .ovhconfig del tuo dominio principale deve trovarsi nella root dell'hosting o in una sottocartella di livello 1 (ad esempio, /www/) ma non di livello 2 o superiore (ad esempio, /www/test/, /www/test/test2/).

  • Nelle offerte di hosting condiviso OVH, PHP-FPM è attivo di default.

Percorso relativo del server

In seguito a un aggiornamento di sicurezza (04/06/2014), il percorso relativo restituito dal server è cambiato.

Ad esempio, per lo script:

<?php
echo $_SERVER['SCRIPT_FILENAME'];
?>

il percorso restituito prima era di tipo: /homez.XXX/USER/Nome_CARTELLA/test.php

Ora è così: /home/USER/Nome_CARTELLA/test.php

  • la compatibilità viene garantita grazie all'utilizzo di link simbolici (ad esempio, il link /homez.XXX/USER reindirizza verso la cartella /home/USER)

I link simbolici resteranno sempre attivi.

Host del server

Per recuperare l'informazione relativa all'host non è possibile utilizzando la variabile REMOTE_HOST:

<?php
echo $_SERVER['REMOTE_HOST'];
?>

Per effettuare questa operazione, utilizza la funzione gethostbyaddr()

<?php
echo gethostbyaddr($_SERVER["REMOTE_ADDR"]); 
?>

FTP via PHP

In seguito a un aggiornamento di sicurezza (04/06/2014) sui server condivisi OVH, non è più possibile utilizzare una connessione FTP via PHP in modalità attiva.

I tentativi di accesso generano questo errore PHP:

Warning: ftp_put() [function.ftp-put]: bind() failed: Permission denied (13)

La funzione bind() non è più valida.

Per evitare questo errore, attiva la modalità passiva:

Codice PHP:

$conn_id = ftp_connect($ftp_server);
$login_result = ftp_login($conn_id, $ftp_user_name, $ftp_user_pass);
# switch to passive mode (mandatory on Ovh shared hosting)
ftp_pasv( $conn_id, true );
  • La connessione FTP via PHP non è più possibile in modalità attiva. È necessario utilizzare la modalità passiva

Librerie condivise

Informazioni sulle librerie disponibili:

|Libreria|Disponibilità| |Django Python|non attiva| |FFmpeg|non attiva| |memcached|non attiva| |apc|non attiva| |imagick|non attiva| |GD|attiva| |zend (opcache)|attiva| |PDO|attiva| |Zip - Gzip|attiva|

Per visualizzare le informazioni relative al tuo cluster, clicca su questo link: http://cluster015.ovh.net/infos/

Sostituisci il nome del cluster nell'URL con il tuo. Questa informazione è disponibile nel tuo Spazio Cliente OVH, nella sezione Web > Hosting > Accesso HTTP al cluster. Attenzione: per motivi di sicurezza, con PHP-FPM queste opzioni sono disattivate:

  • register_globals
  • magic_quotes_gpc

Esegui uno script PHP via SSH

Attualmente gli hosting Web OVH in SSH utilizzano di default la versione 4.4.9 di PHP.

  • Per eseguire il file test.php con questa versione di PHP, utilizza questo comando:
php test.php
  • Per utilizzare la versione 5.3 di PHP sul tuo script test.php, esegui il comando:
php.ORIG.5_3 test.php
  • Per utilizzare la versione 5.4 di PHP sul tuo script test.php, esegui il comando:
php.ORIG.5_4 -c /usr/local/lib/php.ini-2 test.php

Potrebbero interessarti anche...