Documentazione OVH

Migrare un sito e un servizio di posta in OVH

Scopri come migrare il tuo sito Web e le tue email verso OVH senza interruzioni del servizio

Ultimo aggiornamento: 26/06/2018

Obiettivo

Scopri come migrare un sito Web, uno o più database e i tuoi account email a partire da qualsiasi piattaforma verso OVH. Il procedimento può variare se hai intenzione di effettuare la migrazione senza interruzioni del servizio.

Questa guida ti mostra come migrare il tuo sito internet e le tue email in OVH senza interruzioni del servizio

Prerequisiti

  • Avere la gestione del dominio
  • Avere accesso ai file del sito
  • Avere accesso al database del sito
  • Disporre delle informazioni (utente, password, server) necessarie per connettersi agli account email esistenti
  • Avere accesso allo Spazio Cliente OVH.

Procedura

Per migrare il tuo sito Web e le tue email in OVH è indispensabile seguire una procedura ben precisa, composta da diversi step.

Step Descrizione
Effettua l’ordine dell’hosting Ti consente di disporre dello spazio di hosting OVH in cui ospitare il sito Internet e con cui poter usufruire degli indirizzi email
Trasferisci il sito Una volta effettuato un backup completo del sito, puoi trasferirlo sul nuovo spazio di hosting OVH
Trasferisci gli account email Dopo aver creato gli stessi indirizzi email presso OVH, puoi trasferirne il contenuto dal precedente provider in OVH
Modifica la configurazione DNS del dominio Modificando la configurazione del tuo dominio, quest’ultimo utilizzerà lo spazio di hosting OVH (per il tuo sito Internet e i tuoi indirizzi email) invece dei servizi del tuo precedente provider
Trasferisci il dominio Scegli OVH come Registrar del tuo dominio

L’ordine degli step successivi può variare a seconda del Registrar che attualmente gestisce il tuo dominio.

Quando alcuni Registrar ricevono una domanda di trasferimento in uscita, interrompono la risoluzione DNS del dominio (nel caso sia configurata presso di loro). Così facendo rendono inaccessibile il tuo dominio e i relativi servizi, come il sito Web e gli account email. È dunque necessario contattare il Registrar del tuo dominio per informarti sulla sua policy di trasferimento in uscita.

Tenendo conto di questa possibilità, OVH mette a disposizione due procedure di migrazione:

  • una migrazione senza interruzione del servizio
  • una migrazione con probabile interruzione del servizio

Migrazione senza interruzione del servizio

Step 1: ordina un hosting Web presso OVH

Dal sito di OVH, effettua l’ordine del tuo hosting Web senza richiedere tuttavia il trasferimento del dominio, poiché lo effettuerai in seguito. Non appena OVH riceverà il tuo pagamento, avrà inizio l’installazione dell’hosting e riceverai una email di conferma.

Step 2: trasferisci il sito Web

Questa fase è a sua volta suddivisa in ulteriori passaggi.

Step Descrizione Dettagli
2.1. Effettua un backup del sito È necessario che sia un backup completo del tuo sito Web e che includa i file e i database. Questo backup è fondamentale per migrare il tuo sito in OVH.
2.2. Metti online il tuo sito con OVH Connettiti al tuo spazio di storage (FTP) al fine di importare i file del tuo sito e caricarli nella cartella "www". Riceverai le credenziali per la connessione al protocollo FTP via email.
2.3. Crea un database OVH Se il tuo sito funziona con un database, è necessario crearne uno nuovo presso OVH dal tuo Spazio Cliente OVH.
2.4. Importa i dati del database Importa il backup del tuo database attraverso lo Spazio Clienti OVH.
2.5. Associa il sito al nuovo database Le informazioni relative al tuo precedente database sono sempre disponibili nel file di configurazione del tuo sito. Sul tuo spazio di storage OVH, modifica questo file e inserisci le informazioni del nuovo database OVH.

Poiché la configurazione del dominio resta invariata, l’hosting utilizzato per mostrare il tuo sito Web rimane quello del tuo attuale provider.

Step 3: crea i tuoi indirizzi email in OVH

Una volta che il sito Web è stato trasferito, è necessario creare in OVH gli stessi indirizzi email che utilizzi presso il tuo attuale provider, con lo stesso identico nome. Dal tuo Spazio Cliente OVH, nel menu a sinistra, clicca su Email e poi sull’hosting Web che hai appena acquistato (con lo stesso nome del tuo dominio). Seleziona la scheda Email e clicca su Crea un indirizzo email, dopodiché segui le indicazioni.

Non avendo ancora cambiato la configurazione del dominio, continuerai a ricevere i nuovi messaggi sugli indirizzi email creati presso il tuo attuale provider. Inoltre, è necessario continuare a utilizzare questi indirizzi anche per l’invio.

Step 4: modifica la configurazione del dominio

Adesso che hai trasferito il tuo sito Web e creato i tuoi indirizzi email presso OVH, è necessario modificare la configurazione del tuo dominio. Per effettuare questa operazione, modifica i server DNS del tuo dominio con quelli di OVH (inviati via email e visibili nel tuo Spazio Cliente OVH). Quest’azione ha due effetti:

  • vincolare tecnicamente il tuo dominio alle soluzioni OVH\: il tuo hosting OVH sarà utilizzato per mostrare il tuo sito Web e la ricezione dei nuovi messaggi avverrà sui tuoi indirizzi email creati presso OVH
  • impedire un’interruzione del servizio\: se il tuo Registrar decide di interrompere la propria configurazione DNS nel momento in cui trasferirai il tuo dominio, ciò non avrà nessuna conseguenza dato che usufruirai già della configurazione OVH

La modifica dei server DNS viene realizzata presso l’attuale Registrar del tuo dominio e il tempo di propagazione di quest’operazione potrebbe richiedere dalle 24 alle 48 ore prima di essere pienamente efficiente.

Step 5: trasferisci il contenuto dei tuoi account email

Questa fase è a sua volta suddivisa in ulteriori passaggi.

Step Descrizione Dettagli
5.1. Effettua la migrazione del contenuto degli indirizzi email in OVH Utilizza il tool OVH Mail Migrator (OMM) che ti consente di copiare il contenuto dagli indirizzi email registrati presso il tuo precedente provider a quelli creati presso OVH.
5.2. Utilizza i tuoi account email Puoi accedere ai tuoi indirizzi email da un’applicazione Web (Webmail). Se hai configurato uno degli indirizzi su un client di posta elettronica (come Outlook), è necessario ripetere l’operazione per inserire i server di OVH al posto di quelli appartenenti al tuo precedente provider.

Step 6: trasferisci il tuo dominio su OVH

Non ti resta che effettuare il trasferimento del tuo dominio! Per realizzare quest’operazione, è necessario seguire i seguenti passaggi.

Step Descrizione Dettagli
6.1. Sblocca il dominio Il blocco di un dominio ne impedisce il trasferimento a un altro Registrar, come OVH. È dunque necessario sbloccarlo dal tuo attuale provider.
6.2. Recupera il codice di trasferimento Il codice di trasferimento ti verrà consegnato dal tuo attuale Registrar nel momento in cui sbloccherai il dominio.
6.3. Effettua l’ordine di trasferimento presso OVH Dal sito di OVH, effettua il tuo ordine di trasferimento, inserendo il codice di trasferimento ottenuto in precedenza.
6.4. Effettua il pagamento Non appena OVH riceverà il tuo pagamento, il trasferimento del tuo dominio avrà inizio.
6.5. Conferma o attendi la conferma del trasferimento Questo step dipende dell’estensione del tuo dominio. Quando è necessaria una conferma, generalmente viene inviata una richiesta tramite email in cui viene indicata la procedura da seguire. Completa i passaggi per confermare della richiesta di trasferimento.

Una volta che il trasferimento sarà terminato, il tuo sito Web, i tuoi indirizzi email e il tuo dominio saranno stati migrati in OVH senza interruzione del servizio!

Migrazione con probabile interruzione del servizio

Step 1: ordina il trasferimento e l’hosting dei tuoi servizi in OVH

Questa fase è a sua volta suddivisa in ulteriori passaggi.

Step Descrizione Dettagli
1.1. Sblocca il dominio Il blocco di un dominio ne impedisce il trasferimento a un altro Registrar, come OVH. È dunque necessario sbloccarlo dal tuo attuale provider.
1.2. Recupera il codice di trasferimento Il codice di trasferimento ti verrà consegnato dal tuo attuale Registrar nel momento in cui sbloccherai il dominio.
1.3. Effettua l’ordine presso OVH Dal sito di OVH, effettua l’ordine di trasferimento del tuo dominio e dell’hosting, inserendo il codice di trasferimento ottenuto in precedenza. Durante la scelta dei server DNS, specifica quelli del tuo attuale fornitore.
1.4. Effettua il pagamento Non appena OVH riceverà il tuo pagamento, il trasferimento del tuo dominio e l’installazione del tuo hosting avranno inizio. A seconda della policy dell’attuale Registrar del tuo dominio, la risoluzione DNS può essere bloccata, rendendo inaccessibile l’insieme dei servizi associati (in particolare il sito Web e gli indirizzi email).
1.5. Conferma o attendi la conferma del trasferimento Questo step dipende dell’estensione del tuo dominio. Quando è necessaria una conferma, generalmente viene inviata una richiesta tramite email in cui viene indicata la procedura da seguire. Completa i passaggi per confermare della richiesta di trasferimento.

Step 2: trasferisci il sito Web

Questa fase è a sua volta suddivisa in ulteriori passaggi.

Step Descrizione Dettagli
2.1. Effettua un backup del sito È necessario che sia un backup completo del tuo sito Web e che includa i file e i database. Questo backup è fondamentale per migrare il tuo sito in OVH.
2.2. Metti online il tuo sito con OVH Connettiti al tuo spazio di storage (FTP) al fine di importare i file del tuo sito e caricarli nella cartella "www". Riceverai le credenziali per la connessione al protocollo FTP via email.
2.3. Crea un database OVH Se il tuo sito funziona con un database, è necessario crearne uno nuovo presso OVH dal tuo Spazio Cliente OVH.
2.4. Importa i dati del database Importa il backup del tuo database utilizzando il tool di OVH messo a disposizione nel tuo Spazio Clienti OVH.
2.5. Associa il sito al nuovo database Le informazioni relative al tuo precedente database sono sempre disponibili nel file di configurazione del tuo sito. Sul tuo spazio di storage OVH, modifica questo file e inserisci le informazioni del nuovo database OVH.

Poiché la configurazione del dominio resta invariata, l’hosting utilizzato per mostrare il tuo sito Web rimane quello del tuo attuale provider.

Step 3: crea i tuoi indirizzi email in OVH

Una volta che il dominio è stato trasferito, riceverai una mail che ti comunicherà l’avvenuta installazione del servizio email associato al tuo hosting. A partire da questo momento, è necessario creare in OVH gli stessi indirizzi email che utilizzi presso il tuo attuale provider, con lo stesso identico nome. Dal tuo Spazio Cliente OVH, nel menu a sinistra, clicca su Email e poi sull’hosting Web che hai appena acquistato (con lo stesso nome del tuo dominio), Seleziona la scheda Email e clicca su Crea un indirizzo email, dopodiché segui le indicazioni.

Non avendo ancora cambiato la configurazione del dominio, continuerai a ricevere i nuovi messaggi sugli indirizzi email creati presso il tuo attuale provider. Inoltre, è necessario continuare a utilizzare questi indirizzi anche per l’invio.

Step 4: modifica la configurazione del dominio

Adesso che hai trasferito il tuo sito Web e creato i tuoi indirizzi email presso OVH, è necessario modificare la configurazione del tuo dominio. Per effettuare questa operazione, modifica i server DNS del tuo dominio con quelli di OVH attraverso lo Spazio Cliente OVH.

Per maggiore assistenza durante questa operazione, consulta la guida relativa a Informazioni generali sui server DNS.

Questa azione può avere diverse conseguenze:

  • vincolare tecnicamente il tuo dominio alle soluzioni OVH: il tuo hosting OVH sarà utilizzato per mostrare il tuo sito Web e la ricezione dei nuovi messaggi avverrà sui tuoi indirizzi email creati presso OVH
  • risolvere un’interruzione del servizio: se il tuo Registrar ha interrotto la propria configurazione DNS durante il trasferimento del dominio, ciò gli consentirà a quest’ultimo di essere nuovamente raggiungibile.

Il tempo di propagazione della modifica dei server DNS di un dominio potrebbe richiedere dalle 24 alle 48 ore prima di essere pienamente efficiente.

Step 5: trasferisci il contenuto dei tuoi account email

Questa fase è a sua volta suddivisa in ulteriori passaggi.

Step Descrizione Descrizione
5.1. Effettua la migrazione del contenuto degli indirizzi email in OVH Utilizza il tool OVH Mail Migrator (OMM) che ti consente di copiare il contenuto degli account email creati presso il tuo ex provider verso quelli creati in OVH.
5.2. Utilizza i tuoi account email Puoi accedere ai tuoi indirizzi email attraverso l’applicazione online Webmail. Se hai impostato uno dei tuoi account su un client di posta elettronica (come Outlook), è necessario configurarlo di nuovo per inserire i server OVH al posto di quelli appartenenti al tuo ex provider.

Il tuo sito Web, i tuoi account email e il tuo dominio adesso sono in OVH!

Per saperne di più

Come gestire il servizio email OVH

Gestire i server DNS di un dominio OVH

Creare un account email

Come importare un database MySQL

Gestire un database da un hosting condiviso

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://www.ovh.it/community/.


Potrebbero interessarti anche...