Documentazione OVH

Presentazione di OVH Load Balancer

Scopri il nuovo OVH Load Balancer

Ultimo aggiornamento: 21/05/2017

Obiettivo

Il nuovo OVH Load Balancer è un ripartitore di carico che combina flessibilità e affidabilità. Non dovrai fare altro che configurare i tuoi prodotti con OVH Load Balancer e noi ci occuperemo di tutto il resto!

Scopri subito il nuovo OVH Load Balancer

Prerequisiti

  • Nessun prerequisito specifico

Procedura

Questo servizio si basa su tecnologie open source: HAProxy per il traffico TCP e Nginx per il traffico UDP.

Senza restrizioni! La nuova soluzione di OVH Load Balancer è stata ideata per funzionare con diversi protocolli:

Tipo Descrizione Vantaggi Tecnologia
HTTP Per tutti i tipi di servizi Web HTTP/HTTPS Ottimizzato per l’elaborazione Layer 7 (livello applicativo) HAProxy
TCP Per tutti i tipi di servizi di rete che non siano HTTP Può supportare tutte le applicazioni TCP HAProxy
UDP Per tutti i tipi di protocolli UDP Può supportare tutte le applicazioni UDP Nginx

Di seguito le funzionalità di OVH Load Balancer:

  • protezione Anti-DDoS OVH
  • supporto multi-zona (Anycast)
  • supporto avanzato HTTP/HTTPS (reindirizzamenti, header, ACL, ecc...)
  • servizio compatibile con un IP Failover
  • supporto della vRack
  • ridondanza: OVH Load Balancer funziona su istanze separate che lavorano a loro volta su dispositivi separati e ridondanti

Componenti base

  • Il nuovo OVH Load Balancer è composto da tre parti essenziali:

Generale

Componenti base Funzione
Front-end Definisce il tipo di protocollo (HTTP/TCP/UDP) di OVH Load Balancer ed espone la porta di ascolto del servizio
Farm Riceve il traffico proveniente dal front-end ed è il componente che si occupa di effettuare la ripartizione del carico
Server Ricevono il traffico finale e rispondono tramite l'applicazione

Grazie a questi tre componenti alla base del Load Balancer, è possibile configurare praticamente tutte le tipologie di load balacing esistenti.

Perché scegliere OVH Load Balancer?

Ripartizione del carico

Questa è la funzione di base di qualsiasi ripartitore di carico, ma OVH Load Balancer fa molto di più: ottimizza la distribuzione delle richieste sulle tue macchine, distribuendole ai server meno carichi, garantendo scalabilità dell'infrastruttura in caso di traffico elevato.

Distribute load

Niente più downtime

Il servizio OVH Load Balancer è in grado di rilevare automaticamente l’assenza di risposte da parte di un server, reindirizzando il traffico verso un altro server (se possibile). Ciò consente di risolvere il problema senza danneggiare la produzione.

Eliminate downtimes

Un’evoluzione dell’infrastruttura senza vincoli

È possibile aggiungere o rimuovere una farm, un front-end o un server da OVH Load Balancer senza alcuna interruzione del servizio.

Scale your infra easily

Semplicità delle manutenzioni

In caso di una manutenzione prevista sulla tua infrastruttura, adesso è possibile impostare facilmente una farm in downtime affinché non riceva più traffico e, una volta completata la manutenzione, sarà altrettanto semplice intervenire e aggiungere nuovamente il server.

Facilitates maintenance

Varietà dei servizi

Ora è possibile combinare diversi servizi OVH grazie al Load Balancer, per esempio:

  • le istanze Public Cloud con l’IP Failover
  • i VPS con l’IP Failover
  • i server dedicati con l’IP Failover
  • le vRack

Mix and match service

Anycast

Puoi distribuire il carico su diverse aree geografiche.

Anycast

Ripartizione di tutti i tipi di traffico

OVH Load Balancer non è più limitato al traffico HTTP! Adesso puoi utilizzarlo con tutti i tipi di traffico TCP o UDP.

Server email

Distribuisci il carico tra i tuoi server di posta.

Mail

Database

Distribuzione e ridondanza dei tuoi database.

Database

Per saperne di più

Load balancing.

Haproxy.

Nginx.

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://www.ovh.it/community/.


Potrebbero interessarti anche...