Creare un alert

Come impostare un allarme sul tuo client vSphere

Ultimo aggiornamento: 18/11/2020

Obiettivo

Tutti gli elementi di un Managed Bare Metal consentono la creazione di alert: datacenter, cluster, VM, datastore, rete...

Questa guida ti mostra come attivare l’invio di alert sul tuo servizio.

Prerequisiti

Procedura

Creare un alert

Per creare un alert, clicca con il tasto destro sul datacenter o qualsiasi altro elemento da monitorare e seleziona Alarms > New Alarm Definition.

Creazione di un alert

Definisci un nome e il target

Il primo step consiste nell’assegnare un nome all’alert e definirne il target. È inoltre possibile aggiungere una descrizione.

Nome e destinazione dell'alert

Configura le regole dell’alert

A questo punto è necessario definire le regole dell’alert e le conseguenti azioni.

Il campo IF permette di indicare, tra una serie di variabili disponibili, l’elemento che determinerà l’attivazione dell’alert. In base alla variabile selezionata verrà proposta la lista degli argomenti associati.

Il campo THEN permette di indicare le azioni che verranno effettuate al raggiungimento di un certo livello di criticità, come l’invio di un’email, l’esecuzione di uno script o l’arresto di una VM.

Regole dell'alert

In questo modo è possibile, ad esempio, monitorare la RAM di un host indicando la soglia massima da raggiungere prima dell’attivazione dell’allarme e dell’invio di un’email di notifica.

Cliccando su ADD ANOTHER RULE è possibile aggiungere più regole all’alert.

Sospendi l’alert

Lo step successivo permette di stabilire i criteri che determinano la fine dell’alert e l’esecuzione di nuove azioni.

Sospensione dell'alert

Riepilogo dell’alert

Lo step finale presenta un riepilogo delle regole definite. È possibile attivare l’allarme abilitando l’apposito cursore oppure cliccando con il tasto destro sull’elemento scelto e selezionando Alarms > Enable Alarm Actions.

Ripeilogo dell'alert

In questo step è possibile anche configurare la frequenza di ripetizione dell’alert.

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/en/.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.


Potrebbero interessarti anche...

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community

Conformemente alla Direttiva 2006/112/CE e successive modifiche, a partire dal 01/01/2015 i prezzi IVA inclusa possono variare in base al Paese di residenza del cliente
(i prezzi IVA inclusa pubblicati includono di default l'aliquota IVA attualmente in vigore in Italia).