Scegliere il formato del disco

Come scegliere tra i diversi tipi di dischi VMware

Ultimo aggiornamento: 18/11/2020

Obiettivo

VMware propone 3 diverse tipologie di disco per le macchine virtuali.

Questa guida ti mostra le differenze tra i formati disponibili.

Procedura

Thin provisioning

Il Thin provisioning è un tipo di disco che utilizza esclusivamente lo spazio necessario sul datastore e che aumenta in base alle necessità.

In questo modo è possibile assegnare un disco da 1 TB che sarà riconosciuto come 1 TB dal sistema operativo della VM ma occuperà sul datastore solo lo spazio utilizzato dal guest OS (ad esempio 20 GB).

Questo significa che a un datastore da 1,2 TB può essere assegnata una capacità di 50 TB (50 VM da 1 TB) che occuperà solo 1 TB (nel nostro esempio, 20 GB occupati/VM).

In questa situazione è importante tenere sotto controllo le scritture delle macchine virtuali, per non aumentare in modo significativo lo spazio occupato dai diversi dischi delle VM e riempire così il datastore. Un datastore pieno impedirebbe infatti nuove operazioni di scrittura e potrebbe potenzialmente causare l’arresto delle VM.

Lo spazio occupato non può essere liberato.

Ad esempio, se si occupano 40 GB su un thin disk da 100 GB e si cancellano 20 GB di dati nella VM, lo spazio occupato sul datastore continuerà a essere di 40 GB e lo spazio assegnato di 100 GB.

Thick provisioning Eager zero

Il Thick provisioning Eager zero è un tipo di disco che occupa tutto lo spazio assegnato sul datastore.

Una VM con 100 GB assegnati in thick occuperà 100 GB di spazio sul datastore.

Il disco della VM viene riempito di zeri al momento della creazione sul volume VMFS.

Thick provisioning Lazy zero

Il Thick provisioning Lazy zero è un tipo di disco che occupa tutto lo spazio assegnato sul datastore.

Una VM con 100 GB assegnati in thick occuperà 100 GB di spazio sul datastore.

Lo spazio assegnato è riservato al disco della VM, ma gli zero vengono scritti nel momento in cui la VM ha bisogno dello spazio disco.

Esempio

Ecco un esempio di riepilogo per una VM da 100 GB con guest OS da 40 GB:

Tipo di disco Spazio assegnato Block zeroed Spazio occupato
Eager Zero Alla creazione della VM Alla creazione della VM 100 GB
Lazy Zero Alla creazione della VM Alla prima scrittura del blocco 100 GB
Thin Alla prima scrittura del blocco Alla prima scrittura del blocco 40 GB

Formati di disco in OVHcloud

Nello storage di tipo datastore di un’infrastruttura Managed Bare Metal l’unica tipologia disponibile è il Thin provisioning.

Sullo storage vSan è possibile scegliere uno qualsiasi dei 3 formati.

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/en/.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.


Potrebbero interessarti anche...

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community

Conformemente alla Direttiva 2006/112/CE e successive modifiche, a partire dal 01/01/2015 i prezzi IVA inclusa possono variare in base al Paese di residenza del cliente
(i prezzi IVA inclusa pubblicati includono di default l'aliquota IVA attualmente in vigore in Italia).