OVH Guide
  • Exchange 2016
  • OVH
  • Condivisione
  • cartella
  • OWA

Autorizzazione di condivisione casella email, step 1

Nel nostro esempio, l'account ovhguide@support-exchange.eu condividerà la cartella con ovhguide2@support-exchange.eu. Assegna le autorizzazioni di condivisione sulla tua casella di posta. Per farlo, clicca con il tasto destro sul nome della casella e poi su "Autorizzazioni...". Si apre una nuova finestra.

Autorizzazione di condivisione casella email, step 2

Clicca su + per aggiungere un collaboratore con cui vuoi condividere l'account email. Si apre una nuova interfaccia.

Autorizzazione di condivisione casella email, step 3

Aggiungi l'utente come descritto e poi clicca su "Aggiungi".

Autorizzazione di condivisione casella email, step 4

Assegna i diritti necessari.

Ad esempio, se vuoi che l'utente ovhguide2@support-exchange.eu acceda solo alla cartella "Bozze" della casella ovhguide@support-exchange.eu, imposta questi parametri:

Livello di autorizzazione: Nessuna autorizzazione Seleziona "Cartella visibile".

Le autorizzazioni vengono applicate aolo alla cartella in questione.

Conferma cliccando sul tasto "OK".

Installa le autorizzazioni di condivisione sulla cartella

A questo punto assegna i diritti su una cartella, in questo caso "Bozze".

Come hai fatto precedentemente, clicca con il tasto destro sulla cartella "Bozze" e poi su "Autorizzazioni...".

Modifica la cartella che hai scelto.

Effettua le stesse modifiche eseguite in precedenza, cioè aggiungi un collaboratore e poi assegnagli i diritti necessari sulla cartella in questione.

Puoi assegnare vari diritti, ad esempio: Proprietario, Editore, Autore, Collaboratore...

Recupero della cartella condivisa, step 1:

Aggiungi la cartella condivisa nella Webmail Exchange del secondo utente.

Clicca con il tasto destro sul tuo account email e seleziona "Aggiungi cartella condivisa...".

Recupero della cartella condivisa, step 2:

Inserisci l'account dell'utente che ha condiviso la cartella.

Recupero della cartella condivisa, parte 3:

La cartella "Bozze" ora appare in OWA.