Documentazione OVH

Migrare un account email con OVH Mail Migrator

Scopri come migrare i tuoi account di posta elettronica verso OVH grazie al nostro tool OVH Mail Migrator

Ultimo aggiornamento: 05/09/2018

Obiettivo

OVH Mail Migrator è uno strumento creato per consentirti di migrare i tuoi account di posta elettronica verso OVH. Il processo include diversi tipi di contenuti, come email, contatti, calendari e task, a seconda della compatibilità con i tuoi indirizzi email.

Questa guida ti mostra come migrare i tuoi account email verso OVH grazie ad OVH Mail Migrator.

Prerequisiti

  • Disporre di un account email OVH come le soluzioni Exchange, Email Pro o MX Plan (all'interno di un piano MX Plan o in una soluzione di hosting Web)
  • Disporre delle credenziali relative agli account email da migrare
  • Disporre delle credenziali relative agli account e-mail OVH che ricevono i dati migrati (gli account di destinazione).

Procedura

OVH Mail Migrator consente di effettuare tre diversi tipi di migrazione:

Tipo di migrazione Descrizione
Migrazione unica Consente di migrare il contenuto di un indirizzo email verso un altro indirizzo email. Questa soluzione è indicata per migrare uno o più account (gli step devono essere ripetuti per ogni indirizzo migrato).
Migrazione per file Consente di migrare il contenuto di un indirizzo email, precedentemente salvato in un file, verso un altro indirizzo email. I formati ammessi sono PST, ICS e VCF.
Progetto di migrazione multipla Consente di effettuare diverse migrazioni in un solo progetto. Questa soluzione è per agli utenti che hanno la necessità di migrare una sequenza consecutiva di indirizzi.

Prosegui la lettura di questa guida in base alla migrazione più adatta al tuo progetto.

Realizza una migrazione unica

Una volta connesso alla pagina https://omm.ovh.net/, scorri il mouse sulla scheda Migrazione nella barra del menu in alto e clicca su Nuova migrazione.

omm

Completa la pagina con le informazioni richieste per ogni sezione.

  • Account: inserisci le informazioni dell’account di origine e dell'account di destinazione. Ti ricordiamo che il contenuto dell’account di origine sarà migrato verso l'account di destinazione.
Informazione Descrizione
Tipo di server Seleziona il tipo di server corrispondente ai tuoi account. Se uno dei due è un indirizzo OVH, Hosted by OVH (Autodetect) può consentirti di completare automaticamente alcune informazioni.
URL del server Inserisci l’indirizzo del server in cui sono ospitati i tuoi account. Questo campo può essere completato automaticamente durante la scelta del tipo di server.
Login Inserisci l’indirizzo email completo dei tuoi account.
Account admin con delega Questo campo appare soltanto con certi tipi di server.
Password Digita la password associata all’account.
  • Opzioni: seleziona gli elementi da migrare. Certi contenuti potrebbero non essere disponibili in base al tipo di server scelto in precedenza.

  • Informazioni: inserisci un indirizzo email sul quale vuoi ricevere le notifiche riguardo alla migrazione.

Una volta inserite le informazioni richieste, clicca sul pulsante Inizia la migrazione. Se tutti i dati inseriti sono corretti, il processo di migrazione avrà inizio.

La pagina che appare riporta nel dettaglio l’andamento della migrazione. Prendi nota dell’ID della migrazione e attendi il termine del processo, che avrà una durata diversa a seconda del numero degli elementi da migrare. Nel seguente paragrafo spieghiamo come monitorare lo stato di una migrazione unica.

Monitora lo stato di una migrazione unica

Esistono due percorsi per accedere al monitoraggio di una migrazione unica:

  • attraverso l’email ricevuta che ti informa dell’inizio della migrazione;
  • accedendo alla pagina del tool https://omm.ovh.net/, facendo scorrere il mouse sulla scheda Migrazione nella barra del menu in alto e poi cliccando su Monitora/Sincronizza. Inserisci l’ID della migrazione e l’Account di origine.

omm

La nuova pagina ti consente di seguire l’avanzamento della migrazione. Inoltre, un messaggio ti indica se il processo sta per cominciare, è in corso o è terminato. A seconda dello stato, sono possibili diverse azioni:

Azione Descrizione
Interrompi il processo Consente di annullare la migrazione, conservando gli elementi già migrati su un account di destinazione.
Rimuovi gli elementi migrati Consente di eleminare gli elementi già migrati verso l’account di destinazione. Puoi cancellare alcuni elementi a partire da un punto di sincronizzazione specifico.
Sincronizza Consente di recuperare nuovi elementi non migrati durante una precedente sincronizzazione tra l’account di origine e l’account di destinazione. Quest’azione equivale ad una migrazione degli elementi mancanti sull’account di destinazione rispetto all’account sorgente.

Realizza una migrazione per file

Connesso alla pagina https://omm.ovh.net/, scorri il mouse sulla scheda Migrazione PST nella barra del menu in alto e poi, a seconda della migrazione che vuoi realizzare, clicca su Nuova migrazione PST, Nuova migrazione ICS o Nuova migrazione VCF.

Per poter effettuare questo tipo di migrazione, è necessario che tu sia in possesso del file con il contenuto da migrare.

omm

Inserisci le informazioni dell’account di destinazione poi clicca su Inizia la migrazione. Ti ricordiamo che il contenuto del file PST,ICS o VCF sarà migrato verso l’account di destinazione.

Se le informazioni inserite sono corrette, puoi selezionare il file sul tuo computer. Di seguito, clicca su Upload e rimani in attesa durante il download, che potrebbe richiedere un po’ di tempo a seconda della dimensione del file. Puoi consultare lo stato di avanzamento del download dalla stessa pagina.

Una volta terminato il download del file, inserisci nuovamente la password dell’account di destinazione poi clicca su Inizia la migrazione. Se le informazioni inserite sono corrette, puoi avviare la migrazione cliccando di nuovo suInizia la migrazione.

La pagina che appare riporta nel dettaglio l’andamento della migrazione. Prendi nota dell’ID della migrazione e attendi il termine del processo, che avrà una durata diversa a seconda del numero degli elementi da migrare. Nel seguente paragrafo spieghiamo come monitorare lo stato di una migrazione per file.

Monitora lo stato di una migrazione per file

Esistono due percorsi per accedere al monitoraggio di una migrazione per file PST, ICS o VCF:

  • attraverso l’email ricevuta che ti informa dell’inizio della migrazione;

  • accedendo alla pagina del tool https://omm.ovh.net/, facendo scorrere il mouse sulla scheda Migrazione nella barra del menu in alto e poi cliccando su Monitora/Sincronizza. Inserisci l’ID della migrazione e l’Account di destinazione.

omm

La nuova pagina ti consente di seguire l’avanzamento della migrazione. Inoltre, un messaggio ti indica se il processo sta per cominciare, è in corso o è terminato. A seconda dello stato, sono possibili diverse azioni:

Azione Descrizione
Interrompi il processo Consente di annullare la migrazione, conservando gli elementi già migrati su un account di destinazione.
Rimuovi gli elementi migrati Permette di eleminare gli elementi già migrati verso l’account di destinazione.

Realizza e monitora una progetto di migrazione multipla

Una volta connesso alla pagina https://omm.ovh.net/, scorri il mouse sulla scheda Progetto nella barra del menu in alto e clicca su Nuovo progetto di migrazione multipla.

omm

Inserisci le informazioni relative al Nuovo Progetto:

Informazione Descrizione
Nome Assegna un nome al tuo progetto di migrazione.
Password del progetto Aggiungi una password per il tuo progetto in modo da poterlo per gestire dal tool OVH Mail Migrator.
Email Inserisci un indirizzo email che sarà utilizzato per seguire gli aggiornamenti e reimpostare la password.

Poi clicca su Crea il progetto. La nuova pagina ti permette di gestire e seguire il tuo progetto di migrazione. Prendi nota dell’Identificativo del progetto di migrazione.

Da questo momento puoi avviare la migrazione dei tuoi account e accedere a diverse schede:

Scheda Descrizione
Continua Consente di seguire l’avanzamento delle migrazioni del tuo progetto. Un pulsante ti dà anche la possibilità di mettere in attesa e riprendere le migrazioni.
Creazione multipla Consente di aggiungere alla coda d’attesa diverse migrazioni grazie all’importazione di un file (CSVo Excel), il quale deve rispettare una formattazione specifica; ti consigliamo di utilizzare i modelli forniti.
Aggiungi Consente di aggiungere migrazioni alla coda d’attesa, una per una. Tuttavia, puoi conservare i server di origine e quelli di destinazione come impostazione predefinita.
Opzioni Consente di personalizzare gli elementi da migrare con OVH Mail Migrator, così come il numero di richieste simultanee che il tool può effettuare quando realizza le migrazioni.
Disconnessione Consente di disconnettersi dalla pagina di monitoraggio del progetto, dando la possibilità di identificarsi per monitorare un altro eventuale progetto di migrazione.

Se vuoi accedere nuovamente al monitoraggio del tuo progetto di migrazione, connettiti alla pagina https://omm.ovh.net/, scorri il mouse sulla scheda Progetto nella barra del menu in alto e poi clicca su Segui un progetto. Inserisci l’Identificativo del progetto di migrazione e la Password associata.

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://www.ovh.it/community/.