OVH Guides

Migra i tuoi account email con OVH Mail Migrator

Questa guida ti mostra come utilizzare OVH Mail Migrator

OMM (OVH Mail Migrator) ti permette di trasferire il contenuto dei tuoi account di posta (email, contatti, calendari, attività, ecc...) verso i tuoi account Exchange, Email Pro e MX Plan, in modo da non dover esportare i tuoi dati in PST (operazione che potrebbe richiedere tempo e incontrare limitazioni).

Per prima cosa, accedi alla pagina di OVH Mail Migrator.

Inizia una nuova migrazione

Clicca su Nuova migrazione per passare allo step successivo.

emails

Account sorgente

Scegli il tipo di account che stai utilizzando e inserisci i parametri del tuo server.

Se l'account sorgente è ospitato in OVH, puoi scegliere l'opzione Hosted by OVH (Autodetect). Dovrai inserire il tuo indirizzo email e cliccare su Rileva impostazioni.

In seguito, ti verrà chiesto di inserire la password.

Ad esempio, per la migrazione da un MX Plan a Email Pro: Tipo di server: Hosted by OVH Login: il tuo indirizzo email MX Plan Clicca su Rileva impostazioni Password: la password del tuo account email

Account di destinazione

emails

Scegli il tipo del nuovo account e inserisci il tuo indirizzo email e la password. I parametri relativi al server si completeranno automaticamente.

Ad esempio, per la migrazione da un MX Plan a Email Pro: Tipo di server: Hosted by OVH Login: il tuo indirizzo Email Pro Clicca su Rileva impostazioni Password: la password del tuo indirizzo Email Pro

Opzioni

Seleziona gli elementi che vuoi migrare:

Email: i messaggi di posta, con conservazione della gerarchia delle cartelle.

Calendari: i calendari associati all'account, con conservazione degli eventi (gli inviti agli eventi non verranno trasferiti).

Contatti: i contatti aggiunti sull'account.

Regole: le regole definite sull'account (solo con Exchange 2010 Sp1 o superiore).

Gruppi di contatti: i gruppi di contatti creati sull'account.

Risposta automatica: le regole configurate per le risposte automatiche fuori sede.

Attività: le attività previste sull'account.

emails

Finalizzazione

Per migrare un account POP/IMAP su Email Pro o Exchange, seleziona "Email". È possibile indicare un altro indirizzo di posta per ricevere le notifiche relative alla migrazione.

Una volta inserite le informazioni, clicca su Inizia la migrazione per avviare l'operazione.

Se i dati inseriti per login, password o server non sono corretti compare un messaggio di errore.

emails

La migrazione inizia subito dopo la creazione del task.

  • È possibile seguire l'avanzamento della migrazione.

emails

  • Importante: annota il numero del task (task ID) per ritrovare e seguire l'avanzamento della migrazione del tuo account.

Importa i file PST

Importare un file di tipo .pst sul tuo account email è possibile tramite il menu Migrazione PST.

emails

Clicca su Inizia la migrazione

Clicca su Scegli file e carica il tuo file PST.

emails

Prima che la migrazione venga avviata, ti verrà chiesto di inserire nuovamente la password dell'account di destinazione.

A operazione iniziata verrà mostrato l'identificativo di migrazione necessario per seguirne l'avanzamento.

Segui una migrazione in corso

Per verificare lo stato della migrazione del tuo account, sono necessari:

  • l'ID della migrazione in corso (vedi paragrafo precedente)
  • l'indirizzo email sorgente

Inserisci le informazioni richieste e clicca su Segui.

emails

Si apre una nuova finestra in cui puoi monitorare l'operazione, per verificarne lo stato o il completamento.

    1. Identificativo dell'operazione di migrazione.
    1. Data della richiesta di migrazione.
    1. Ultimo aggiornamento della migrazione.
    1. Rollback: ti permette di riportare l'account al suo stato iniziale (pre-migrazione).

emails

Annullamento

Annulla: completa la migrazione in corso e annulla le operazioni in attesa.

Esempio: hai richiesto di migrare i tuoi contatti e i tuoi calendari. Se clicchi su "Annulla" mentre la migrazione dei contatti è in corso, questa operazione viene completata mentre il trasferimento dei calendari viene annullato e la migrazione terminerà.

Rollback

La funzione Rollback ti permette di riportare l'account di destinazione al suo stato iniziale (pre-migrazione). Questa funzione è disponibile solo per 48 ore a partire dalla conclusione del processo di migrazione.


These guides might also interest you...