Documentazione OVH

Crea e configura un disco aggiuntivo sulla tua istanza

Come creare un disco aggiuntivo e configurarlo su una delle tue istanze.

Ultimo aggiornamento: 14/11/2019

Obiettivo

Creare dischi aggiuntivi per le tue istanze Public Cloud può essere utile, ad esempio, per:

  • aumentare la capacità di storage senza necessariamente modificare il modello della tua istanza
  • disporre di uno spazio di storage high availability e dalle performance migliorate
  • spostare su un’altra istanza il tuo spazio di storage e i dati in esso contenuti

Come creare un disco aggiuntivo e configurarlo su una delle tue istanze.

Prerequisiti

  • Avere accesso allo Spazio Cliente
  • Aver creato un’istanza Public Cloudnel tuo account OVHcloud
  • Avere accesso all’istanza via SSH con l’utente root

Procedura

Per prima cosa, accedi al tuo Spazio Cliente OVH e clicca sul menuPublic Cloud. Poi clicca sulProgetto su cui vuoi creare un’istanza.

A questo punto, clicca sul pulsanteAzionie seleziona Crea un volume.

select project

Scegli il tipo, la dimensione e la localizzazione del disco. Infine, clicca sul pulsante Aggiungi.

create disk

Visualizzi il nuovo disco nel tuo Spazio Cliente OVH.

configure SGX

Per associare il disco a un’istanza, clicca sui tre puntini a destra e selezionaAssocia a un’istanza

attach disk 01

Per associare il disco, scegli l’istanza e clicca su Conferma.

attach disk 02

A questo punto, l’operazione avrà inizio e potrebbe richiedere alcuni minuti.

attach disk 03

Ricordati di non uscire dalla schermata Infrastructure durante l’associazione del disco per evitare di interrompere il processo.

Da Linux

Accedi alla tua istanza via SSH ed esegui il seguente comando per visualizzare la lista dei dischi:

# admin@serveur-1:~$ lsblk

NAME MAJ:MIN RM SIZE RO TYPE MOUNTPOINT
vda 254:0 0 10G 0 disk
└─vda1 254:1 0 10G 0 part /
vdb 254:16 0 10G 0 disk

“VDA” corrisponde in genere al disco della tua istanza, quindi il tuo disco aggiuntivo sarà “VDB”.

A questo punto, crea una partizione:

admin@server-1:~$ sudo fdisk /dev/vdb

Welcome to fdisk (util-linux 2.25.2).
Changes will remain in memory only, until you decide to write them.
Be careful before using the write command

Device does not contain a recognized partition table.
Created a new DOS disklabel with disk identifier 0x95c4adcc
Command (m for help): n

Partition type
p primary (0 primary, 0 extended, 4 free)
e extended (container for logical partitions)
Select (default p):
Using default response p.
Partition number (1-4, default 1):
First sector (2048-20971519, default 2048):
Last sector, +sectors or +size{K,M,G,T,P} (2048-20971519, default 20971519):

Created a new partition 1 of type 'Linux' and of size 10 GiB.
Command (m for help): w

The partition table has been altered.
Calling ioctl() to re-read partition table.
Syncing disks.

Poi, formatta la partizione:

# admin@serveur-1:~$ sudo mkfs.ext4 /dev/vdb1
mke2fs 1.42.12 (29-Aug-2014)
Creating filesystem with 2621184 4k blocks and 655360 inodes
Filesystem UUID: 781be788-c4be-462b-b946-88429a43c0cf
Superblock backups stored on blocks:
32768, 98304, 163840, 229376, 294912, 819200, 884736, 1605632

Allocating group tables: done
Writing inode tables: done
Creating journal (32768 blocks): done
Writing superblocks and filesystem accounting information: done

Monta la partizione:

admin@serveur-1:~$ sudo mkdir /mnt/disk
admin@serveur-1:~$ sudo mount /dev/vdb1 /mnt/disk/

Infine, verifica la configurazione:

admin@serveur-1:~$ df -h

Filesystem Size Used Avail Use% Mounted on
/dev/vda1 9.8G 840M 8.6G 9% /
udev 10M 0 10M 0% /dev
tmpfs 393M 5.2M 388M 2% /run
tmpfs 982M 0 982M 0% /dev/shm
tmpfs 5.0M 0 5.0M 0% /run/lock
tmpfs 982M 0 982M 0% /sys/fs/cgroup
/dev/vdb1 9.8G 23M 9.2G 1% /mnt/disk

Per configurare il tuo disco in modo permanente, modifica il file /etc/fstab. Recupera l’ID del blocco:

admin@serveur-1:~$ sudo blkid

/dev/vda1: UUID="51ba13e7-398b-45f3-b5f3-fdfbe556f62c" TYPE="ext4" PARTUUID="000132ff-01"
/dev/vdb1: UUID="2e4a9012-bf0e-41ef-bf9a-fbf350803ac5" TYPE="ext4" PARTUUID="95c4adcc-01"

Ora puoi aggiungere il tuo disco nel file /etc/fstab:

admin@serveur-1:~$ vim /etc/fstab

/etc/fstab: static file system information.

# Use 'blkid' to print the universally unique identifier for a
# device; this may be used with UUID= as a more robust way to name devices
# that works even if disks are added and removed. See fstab(5).
#
# <file system> <mount point> <type> <options> <dump> <pass>
UUID=51ba13e7-398b-45f3-b5f3-fdfbe556f62c / ext4 defaults 0 0
UUID=2e4a9012-bf0e-41ef-bf9a-fbf350803ac5 /mnt/disk ext4 nofail 0 0

Da Windows

Clicca con il tasto destro sul menu Starte poi suGestione disco.

Quando il pannello di gestione dei dischi si apre, visualizzi il nuovo disco come un volume sconosciuto e con lo spazio non allocato, come mostrato qui di seguito.

disk management

Inizializzare un disco tramite Gestione Disco

Se il disco è offline, potrebbe dipendere da una politica applicata sull’istanza. Per modificare la politica, clicca con il tasto destro sul disco e seleziona Online.

offline disk

Poi clicca di nuovo con il tasto destro e seleziona Inizializza Disco.

offline disk

A questo punto, seleziona MBR e clicca su OK.

initialise disk

Inizializza il disco tramite DISKPART

Clicca con il tasto destro sul menu Starte poi suGestione disco.

initialise disk

Digita cmd nella finestra Esegui e poi clicca su OK

run prompt

Apri DISKPART eseguendo il seguente comando:

C:\> diskpart

Poi, modifica la politica:

DISKPART> san

SAN Policy : Offline Shared
DISKPART> san policy = OnlineAll

DiskPart successfully changed the SAN policy for the current operating system . [/ Code]

- Implementation of the strategy on the extra disk:
[Code] DISKPART> list disk

Disk ### Status Size Free Dyn Gpt
-------- ------------- ------- ------- --- ---
Disk 0 Online 200 GB 0 B
* Disk 1 Offline 10 GB 1024 KB
DISKPART> select disk 1

Disk 1 is now the selected disk.
DISKPART> attributes disk clear readonly

Disk attributes cleared successfully.
DISKPART> attributes disk

Current Read-only State : No
Read-only : No
Boot Disk : No
Pagefile Disk : No
Hibernation File Disk  No
Crashdump Disk : No
Clustered Disk  No
DISKPART> online disk

DiskPart successfully onlined the selected disk.

Formatta il disco:

Apri Gestione disco, clicca con il tasto destro sul volume, e poi clicca su Nuovo Volume Semplice...

format disk

A questo punto, clicca su Avanti.

format disk

Imposta la dimensione del disco In genere, si vorrebbe il 100% dello spazio Una volta completata l’operazione, clicca suAvanti.

format disk

Dal menu a tendina, scegli una lettera da assegnare al drive per riconoscerlo e clicca su Avanti.

format disk

Seleziona le opzioni da attribuire al disco e poi clicca su Avantiper completare la formattazione.

format disk

Infine, clicca suFineper terminare l’operazione.

format disk

Una volta completata la formattazione, puoi accedere al tuo disco dal tuo File Explorer.

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/en/.


Potrebbero interessarti anche...