Documentazione OVH

Esegui un test della velocità dei tuoi dischi

Esegui un test della velocità dei tuoi dischi

Eseguire un test della velocità dei tuoi dischi è necessario per confrontare le loro prestazioni o semplicemente per verificare che siano corrette.

Questa guida ti mostra la procedura da seguire per testare il numero di operazioni input/output al secondo (IOPS) effettuate da tutti i dischi associati alle tue istanze.

Requisiti necessari

  • Un'istanza
  • Un disco aggiuntivo

Installazione

Il comando da eseguire per effettuare questa operazione non è disponibile di default, è necessario installarlo:

root@serveur:~$ apt-get install fio

Test

Esegui il test dei tuoi dischi con questo comando:

root@serveur:~$ fio --name=rand-write --ioengine=libaio --iodepth=32 --rw=randwrite --fsync=32 --invalidate=1 --bsrange=4k:4k,4k:4k --size=512m --runtime=120 --time_based --do_verify=1 --direct=1 --group_reporting --numjobs=1

Attenzione! È necessario adattare l'argomento --numjobs al numero di CPU della tua istanza. Per visualizzare la lista completa degli argomenti e la loro funzione, consulta il manuale fio. Per testare le performance di un disco aggiuntivo, è necessario cambiare la directory del tuo ambiente di lavoro.

root@serveur:~$ cd /mnt/disk

Analisi

Il comando restituisce un risultato di questo tipo:

fio-2.1.11
Starting 1 process
test: Laying out IO file(s) (1 file(s) / 1024MB)
Jobs: 1 (f=1): [w(1)] [40.9% done] [0KB/3580KB/0KB /s] [0/895/0 iops] [eta 02m:55s]
test: (groupid=0, jobs=1): err= 0: pid=12376: Thu Oct 29 14:46:37 2015
write: io=428032KB, bw=3566.2KB/s, iops=891, runt=120031msec
slat (usec): min=4, max=4640, avg=22.57, stdev=62.14
clat (usec): min=299, max=181699, avg=34778.45, stdev=7857.92
lat (usec): min=324, max=181769, avg=34801.55, stdev=7843.84
clat percentiles (usec):
| 1.00th=[ 708], 5.00th=[30848], 10.00th=[33536], 20.00th=[34560],
| 30.00th=[35072], 40.00th=[35072], 50.00th=[35072], 60.00th=[35584],
| 70.00th=[36096], 80.00th=[36608], 90.00th=[37632], 95.00th=[39680],
| 99.00th=[47360], 99.50th=[51968], 99.90th=[125440], 99.95th=[146432],
| 99.99th=[181248]
bw (KB /s): min= 2646, max= 4232, per=100.00%, avg=3567.77, stdev=136.56
lat (usec) : 500=0.23%, 750=1.26%, 1000=1.22%
lat (msec) : 2=0.37%, 4=0.03%, 10=0.01%, 20=0.11%, 50=96.05%
lat (msec) : 100=0.58%, 250=0.14%
cpu : usr=0.34%, sys=1.80%, ctx=9281, majf=0, minf=8
IO depths : 1=0.1%, 2=0.1%, 4=0.1%, 8=0.1%, 16=0.1%, 32=100.0%, >=64=0.0%
submit : 0=0.0%, 4=100.0%, 8=0.0%, 16=0.0%, 32=0.0%, 64=0.0%, >=64=0.0%
complete : 0=0.0%, 4=100.0%, 8=0.0%, 16=0.0%, 32=0.1%, 64=0.0%, >=64=0.0%
issued : total=r=0/w=107008/d=0, short=r=0/w=0/d=0
latency : target=0, window=0, percentile=100.00%, depth=32

Run status group 0 (all jobs):
WRITE: io=428032KB, aggrb=3566KB/s, minb=3566KB/s, maxb=3566KB/s, mint=120031msec, maxt=120031msec

Disk stats (read/write):
vda: ios=0/300294, merge=0/1455, ticks=0/7431952, in_queue=7433124, util=99.05%

L'informazione corrispondente agli IOPS è indicata nella riga 6 del risultato:

write: io=428032KB, bw=3566.2KB/s, iops=891, runt=120031msec

Nel nostro esempio, le prestazioni del disco corrispondono a circa 891 IOPS.

Ritorna all'indice delle guide Cloud


Potrebbero interessarti anche...