Documentazione OVH

Importa un IP Failover

Come importare un IP Failover nel tuo progetto Public Cloud.

Ultimo aggiornamento 06/12/2019

Obiettivo

Per configurare un indirizzo IP Failover sulle tue istanze Public Cloud, ad esempio, se:

  • ospiti più siti sulla tua istanza
  • ospiti progetti internazionali
  • vuoi trasferire la tua attività da un server dedicato a un’istanza Public Cloud,

è possibile importare un indirizzo IP Failover associato a un altro servizio OVH.

Questa guida ti mostra come importare un IP Failover nel tuo progetto Public Cloud OVH.

Prerequisiti

Procedura

Per prima cosa, accedi al tuo Spazio Cliente OVH, clicca sul menuPublic Cloud e infine sul tuo Progetto.

Quindi, seleziona IP Failover nella sezione Rete.

IP Section

A questo punto, visualizzi tutti gli indirizzi IP che possono essere importati sul tuo progetto Public Cloud:

IP Section

Clicca sui tre puntini a destra dell’IP che vuoi importare e poi su Importa questo IP Failover.

Importa IP Failover

Ora, clicca su Importa:

Importa IP Failover

Una volta effettuata l’operazione, la pagina verrà ricaricata e visualizzerai queste informazioni, come conferma che la migrazione dell’IP è stata effettuata correttamente.

A questo punto, clicca sui tre puntini a destra e poi suModifica l’istanza associata.

Importa IP Failover

Nella finestra che si apre, seleziona l’istanza verso cui vuoi trasferire l’indirizzo IP:

Importa IP Failover

Clicca su Associa. Dopodiché, vedrai la pagina ricaricarsi con la conferma che l’IP è stato associato all’istanza.

Importa IP Failover

Il tuo IP Failover è ora associato alla tua istanza.

Lo step successivo consisterà nella configurazione dell’IP nel sistema operativo. Per conoscere la procedura, consulta questa guida: Configura un IP Failover

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/en/.


Potrebbero interessarti anche...