Documentazione OVH

Accedere come utente root e impostare una password

Come utilizzare l’utente amministratore e creare la password associata

Ultimo aggiornamento: 08/08/2019

Obiettivo

Alcune operazioni di gestione di un server (ad esempio, l’installazione di pacchetti) potrebbero richiedere un livello di permessi elevato: in questo caso, è necessario utilizzare l’utente amministratore, che sulle macchine Linux viene chiamato “root”.

Questa guida ti mostra come impostare una password di root ed eseguire alcune operazioni di gestione con questo utente.

Prerequisiti

  • Disporre di un progetto Public Cloud attivo
  • Avere accesso al server via SSH

In questa guida l’utente predefinito è chiamato “admin”.

Procedura

Modificare la password "root"

Per prima cosa accedi al server utilizzando una connessione SSH.

Esegui il comando qui sotto e definisci una password per l’utente “admin” (per motivi di sicurezza, la password non verrà mostrata):

~$ sudo passwd
Enter new UNIX password:
Retype new UNIX password:
passwd: password updated successfully 
successfully

Aggiorna le applicazioni (Debian/Ubuntu)

Per l’update dei pacchetti software installati sul server, utilizza questo comando:

~$ sudo apt-get update

Aggiorna il sistema (CentOS e Fedora)

Per l’update del sistema operativo installato sul server, utilizza questo comando:

~$ sudo yum update

Modifica il file di configurazione

Per modificare un file di configurazione del server, utilizza questo comando:

~$ sudo vi /etc/hosts.allow

Accedi come utente amministratore

Per effettuare l’accesso come utente root, utilizza questo comando:

~$ sudo su -
~#

Quando richiesto, inserisci la password associata.

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://www.ovh.it/community/.


Potrebbero interessarti anche...