L'essenziale per iniziare con il Public Cloud

Scopri le nozioni di base per iniziare con il Public Cloud OVH

Questa traduzione è stata generata automaticamente dal nostro partner SYSTRAN. I contenuti potrebbero presentare imprecisioni, ad esempio la nomenclatura dei pulsanti o alcuni dettagli tecnici. In caso di dubbi consigliamo di fare riferimento alla versione inglese o francese della guida. Per aiutarci a migliorare questa traduzione, utilizza il pulsante "Modifica" di questa pagina.

Ultimo aggiornamento: 07/02/2022

Obiettivo

Il Public Cloud OVHcloud è un ambiente che riunisce un gran numero di prodotti Cloud, disponibili in tutto il mondo, compatibili tra loro e il cui utilizzo può essere previsto per un breve periodo (un'ora, qualche giorno...) o più lungo (diversi mesi, anni).

La messa a disposizione è praticamente istantanea e la fatturazione è adattata direttamente al vostro utilizzo, il che apporta semplicità e flessibilità alle vostre pratiche.

Questa guida ti mostra le principali nozioni per una corretta gestione dei prodotti.
In questa pagina vengono mostrati un approccio globale al Public Cloud e alcuni concetti generali, seguiti da un approccio concreto con i vantaggi del Public Cloud e i primi step di avvio.
Infine, proponiamo risorse per spingervi oltre.

Se hai già familiarità con questi concetti, è possibile continuare la scoperta del Public Cloud OVHcloud attraverso queste guide:

Approccio globale

Un ecosistema di risorse on demand

Tutti i prodotti disponibili nel Public Cloud (server, cluster Kubernetes, volumi disco...) formano un ecosistema.
Ogni elemento corrisponde ad una funzione e risponde ad una necessità, può essere utilizzato da solo o in aggiunta ad altri elementi del catalogo.
Ad esempio, un'istanza (un server on demand) può essere utilizzata in aggiunta agli elementi di storage come l'object storage. Se per eseguire l'applicazione è necessario un database, è necessario disporre di un elemento per rispondere a queste esigenze.

Tutti questi componenti sono integrati in un ambiente che facilita lo sviluppo e l'utilizzo di tali risorse.
avviando risorse come un'istanza o un cluster Kubernetes è semplice: Il deploy avviene in pochi secondi.
Puoi anche eliminare queste risorse qualche ora dopo e pagare solo questo tempo di utilizzo. E' quello che chiamiamo "risorse on demand".

Public Cloud Ecosystem

Risorse disponibili ovunque

Il catalogo Public Cloud propone risorse a basso livello come istanze o reti private o risorse gestite in livelli più elevati, come un database.
Queste risorse sono fornite come servizio, nel senso che l'utente non ha bisogno di acquistare gli elementi, li utilizza per un periodo di tempo (come ad esempio la locazione) e paga semplicemente il prezzo corrispondente al tempo di utilizzo.
Nella maggior parte dei casi, l'utilizzo di queste risorse non ha una durata precisa (tranne nel caso di fatturazione mensile destinata a ridurre i costi).

Quando la risorsa proposta è "gestita", si parla spesso di una risorsa negli strati alti, già vicina all'applicazione, come un cluster di database, un cluster Kubernetes, una soluzione di training modello per l'IA...
Per "gestita" si intende il fatto che la piattaforma è sviluppata, monitorata, mantenuta (upgrade) da OVHcloud. Non dovete preoccuparvi di questa gestione e approfittate direttamente del servizio.

Queste risorse sono disponibili nei diversi datacenter localizzati nel mondo OVHcloud offre servizi Public Cloud in Europa, America del Nord, Asia e Oceania.
È possibile avviare una risorsa in ciascuno di questi punti selezionando semplicemente la localizzazione desiderata.

Public Cloud geolocation

Un provider di servizi Cloud su un mercato maturo

Il Public Cloud OVHcloud è posizionato insieme a provider Cloud conosciuti come AWS (Amazon Web Services), GCP (Google Cloud Platform), Azure (Microsoft) o Alibaba Cloud. La nostra offerta si distingue per tariffe particolarmente vantaggiose e l'utilizzo di API standard che lasciano i nostri utenti liberi di cambiare, senza aderire ad una delle due tecnologie proprietarie.

Approccio pratico

Modalità di utilizzo: alcuni esempi concreti e i loro vantaggi

  • Maggiore flessibilità: Hai un'applicazione che al momento funziona su un hosting classico come uno o più server dedicati e vuoi maggiore flessibilità nell'utilizzo. L'utilizzo delle istanze Public Cloud è molto simile a quello di un server dedicato, ma offre la possibilità di ridimensionare facilmente il tuo server, seguire l'evoluzione hardware, aggiungere spazio di storage a caldo, configurare l'architettura di rete come preferisci, programmare backup o clonare il tuo server in poche azioni semplici.

  • Più scalabilità: Se sviluppi un'applicazione Cloud nativa e vuoi un'infrastruttura in grado di generare forti variazioni di carico. I cluster Kubernetes possono reagire e adattarsi dinamicamente al carico. Possono aggiungere nodi al cluster automaticamente in caso di aumento della pressione sull'infrastruttura.

  • Per maggiori informazioni sui costi: Hai un'applicazione in produzione soggetta a stagionalità e desideri trasferire il carico di calcolo al momento dei picchi, senza mantenere cospicui costi di infrastruttura durante tutto l'anno. Le istanze con fatturazione oraria possono eseguire le operazioni in poco tempo e, una volta superata la necessità, essere distrutte.

  • Più serenità: Hai bisogno di un database ma non vuoi gestire il motore e assicurarne la manutenzione. I database gestiti sono disponibili in pochi secondi e sono totalmente gestiti da OVHcloud. Puoi utilizzare direttamente il servizio di database liberandoti dall'installazione, dalla manutenzione, dagli aggiornamenti...

Utilizzo: un'interfaccia semplice e le API standard

Le risorse Public Cloud possono essere manipolate in diversi modi. Sia che si scopra il Public Cloud che che si sia un utente avanzato, l'utilizzo resta semplice.

  • Per scoprire i prodotti, lo Spazio Cliente ti accompagna nella creazione di risorse, scegliendo le performance del prodotto, la sua localizzazione, la personalizzazione che desideri o altre impostazioni come la sua modalità di fatturazione.

  • Per automatizzare deploy e industrializzare le architetture, puoi utilizzare gli strumenti di mercato anche collegandoti direttamente alle API standard come l'API S3, le API di OpenStack o anche Kubernetes.

Avvio: presa in mano

Il progetto

Per iniziare, ti serve un account cliente OVHcloud.

A questo punto crei un progetto Public Cloud. Un progetto è un ambiente che voi dedicherete a un contesto.

Ad esempio, è possibile scegliere di separare i propri ambienti di test e produzione in due progetti.
Oppure puoi utilizzare diversi progetti per le tue applicazioni (siti pubblici, shop online, applicazioni aziendali, gestione di documenti, ecc...).

Per avviare un progetto è necessario salvare un metodo di pagamento al momento della creazione del progetto.

La fatturazione

Una volta registrato il metodo di pagamento, verrà utilizzato per addebitare l'importo calcolato per la tua fatturazione alla fine del mese. Questo calcolo è effettuato in base al tempo di utilizzo di ogni risorsa, in funzione del prezzo delle risorse.

Esempio: Nel mese, hai utilizzato 1 istanza d2-8 per tutto il mese e 3 istanze b2-60 che contano insieme 32 ore.
La tua fattura sarà di 720 (numero di ore nel mese) x 0,0325 € +IVA (prezzo dell'ora di una d2-8) + 32 x 0,4589 € +IVA (prezzo dell'ora di una b2-60). Vale a dire 38,08 € +IVA

La gestione delle quote

Forse sarete chiamati a gestire la questione delle quote.
La quota Public Cloud definisce la quantità massima di risorse che puoi avviare. Dipende da alcuni parametri (anzianità dell'account, fatture precedenti...).
Tali quote sono assegnate per localizzazione (regione in senso OpenStack). È quindi possibile che tu raggiunga il massimo delle risorse possibili sul tuo progetto e che sia necessario aumentare queste quote.

Public Cloud quota

Gestione degli utenti

È possibile che sia necessario gestire diversi utenti che interverranno sul tuo progetto.
Puoi scegliere tra due opzioni:

Per saperne di più

Ecco alcune risorse generali che ti aiuteranno nel tuo lancio sul Public Cloud:

Documentazione Descrizione
FAQ Le domande più frequenti su Public Cloud
Lessico I concetti e le definizioni di cui avete bisogno per progredire.
Disponibilità dei servizi per localizzazione Le tabelle di disponibilità dei servizi attraverso le diverse localizzazioni.
Changelog delle immagini Modifiche alle immagini di sistema disponibili al pubblico.

Nella pratica, ecco alcune guide che ti aiuteranno ad avviare:

Documentazione Descrizione
Crea la tua prima istanza La prima guida pratica per avviare un server Cloud dallo Spazio Cliente OVHcloud.
Utilizzo di una chiave SSH Per connetterti a un'istanza Linux, dovrai connetterti in SSH tramite questa guida.
Configura la rete privata In OVHcloud le reti private sono basate sulla tecnologia vRack. Questa guida ti mostra come eseguire questa operazione.
Associa un disco aggiuntivo a un'istanza Questa guida ti mostra come aggiungere spazio di storage supplementare alla tua prima istanza.
Accedere all’interfaccia Horizon L'interfaccia Horizon di OpenStack permette alcune azioni avanzate: ecco come connettersi.
Crea un cluster Kubernetes (EN) Questa guida ti mostra come creare il tuo primo cluster Kubernetes.
Configura un Additional IP Gli Additional IP ti permettono di trasferire il traffico da un'istanza all'altra, questa guida ti mostra come configurarlo.
Installazione della CLI OpenStack OpenStack può essere utilizzato anche da riga di comando, come installare gli strumenti.

Uno dei principali vantaggi dell'utilizzo di tecnologie standard e aperte, come OpenStack o Kubernetes, è di usufruire di tutta la documentazione disponibile.

Documentazione Descrizione
OpenStack CLI (EN) La documentazione completa dell'indispensabile client online d'ordine 'openstack'. Documentazione per la versione Stein, consulta la tabella di disponibilità per sapere quali servizi sono disponibili.
APIs OpenStack (EN) La documentazione completa delle API di OpenStack. Documentazione per la versione Stein, consulta la tabella di disponibilità per sapere quali servizi sono disponibili.
End user Documents (EN) La documentazione completa per l'utente OpenStack, in versione Stein.
Developer Documents (EN) La documentazione per gli sviluppatori che desiderano connettere la loro applicazione alle API di OpenStack utilizzando le librerie/SDK disponibili.
Kubernetes CLI Overview (EN) La documentazione dell'indispensabile client da riga di comando 'kubctl'.
APIs Overview (EN) La documentazione dell'API di Kubernetes, utile per avere una visione d'insieme delle possibilità.

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/en/.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.


Potrebbero interessarti anche...

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community

Conformemente alla Direttiva 2006/112/CE e successive modifiche, a partire dal 01/01/2015 i prezzi IVA inclusa possono variare in base al Paese di residenza del cliente
(i prezzi IVA inclusa pubblicati includono di default l'aliquota IVA attualmente in vigore in Italia).