Iniziare a utilizzare un NAS-HA

Come gestire un NAS-HA dallo Spazio Cliente OVHcloud

Questa traduzione è stata generata automaticamente dal nostro partner SYSTRAN. I contenuti potrebbero presentare imprecisioni, ad esempio la nomenclatura dei pulsanti o alcuni dettagli tecnici. In caso di dubbi consigliamo di fare riferimento alla versione inglese o francese della guida. Per aiutarci a migliorare questa traduzione, utilizza il pulsante "Modifica" di questa pagina.

Ultimo aggiornamento: 16/09/2021

Obiettivo

Il NAS (Network Attached Storage) è un server di file collegato ad una rete la cui funzione principale è lo storage di dati in un volume centralizzato per clienti di rete eterogenei.

Prerequisiti

  • Disporre di un indirizzo IP associato a un servizio OVHcloud (Hosted Private Cloud, Server Dedicato, VPS, Istanza Public Cloud, ecc...)
  • Disporre di un NAS-HA
  • Avere accesso allo Spazio Cliente OVHcloud

Procedura

Il NAS-HA è gestito dallo Spazio Cliente OVHcloud.

Una volta connesso, clicca su Bare Metal Cloud e poi su NAS e CDN nel menu a sinistra. Clicca sul tuo servizio per accedere al menu di amministrazione.

accesso al NAS

Creare una partizione

Per aggiungere una nuova partizione, clicca su Crea una partizione.

creare una partizione

Inserisci il nome della tua partizione, la dimensione della stessa e il protocollo autorizzato (NFS o CIFS).

attributi della partizione

Modifica la dimensione di una partizione

Per modificare la dimensione di una partizione, clicca sul pulsante (...) situato a destra della partizione interessata e poi su Modifica la dimensione.

modifica la dimensione di una partizione

Indica la nuova dimensione e conferma l'operazione.

Modifica la frequenza degli Snapshot

Di default, uno snapshot del contenuto del tuo NAS si effettua ogni ora e si registra sul tuo NAS.

È possibile creare fino a 3 Snapshot supplementari a frequenze differenti se lo desideri, che saranno ugualmente registrati sul tuo NAS.

Clicca sul pulsante (...) situato a destra della partizione interessata e poi su Frequenza degli Snapshot.

modifica la frequenza degli Snapshot

Seleziona la nuova frequenza e conferma.

Crea uno Snapshot istantaneo

Al di fuori degli Snapshot realizzati automaticamente, potete in qualsiasi momento creare uno Snapshot istantaneo di una partizione, cliccando sul pulsante (...) situato a destra della partizione e poi su Snapshot istantaneo.

snapshot

Assegna un nome allo Snapshot e clicca su Aggiungi

Aggiungere un accesso

Per accedere alla partizione che hai creato precedentemente, devi configurare un accesso.

Possono accedere al NAS solo gli indirizzi IP di servizi OVHcloud (ad esempio: un server dedicato, un VPS, un'istanza Public Cloud, ecc...)

Per autorizzare un IP ad accedere al NAS, clicca sul pulsante (...) situato a destra della partizione esistente e poi su Gestisci gli accessi.

gestire gli accessi

Clicca su Aggiungi un accesso e poi seleziona l'indirizzo IP del tuo prodotto OVHcloud.
Devi anche definire se l'accesso autorizzato per questo indirizzo IP è in sola lettura (Read-only) o in lettura/scrittura (Read/Write)

aggiungere un accesso

Eliminare un accesso

Per eliminare l'accesso a una partizione, clicca sul pulsante (...) situato a destra dell'indirizzo IP in questione e poi su Elimina.

createaccess

Parametri Z File System (ZFS)

Tutti i parametri ZFS di default sono ottimizzati. Anche se non consigliamo di modificare questi parametri, questo menu permette di adattare il ZFS utilizzato dal NAS-HA.

Per modificare le impostazioni ZFS di una partizione, clicca sul pulsante (...) a destra della partizione interessata e poi su Impostazioni Z File System (ZFS).

zfs

  • Disattiva l'aggiornamento dei tempi di accesso (atime): La disattivazione del gesto significa che il kernel non aggiornerà più l'orario del file ad ogni accesso al file. Ciò può essere utile per accelerare le operazioni di lettura frequenti, ad esempio su pagine Web statiche. Questa disattivazione non è consigliabile per applicazioni critiche in termini di coerenza, come i database.
  • ZFS recordsize: Questa proprietà modifica la dimensione massima del blocco sul file system ZFS. Si noti che ZFS utilizzerà sempre una dimensione del blocco inferiore se il file è inferiore alla dimensione massima. Ad esempio, un file da 16 KB utilizzerà un blocco da 16 KB (più i metadati) per non sprecare spazio di storage. In generale, ti consigliamo di non modificare il ZFS recordsize.
  • Sync: Questo parametro modifica il comportamento delle transazioni del file system ZFS per quanto riguarda la memorizzazione in buffer dei dati RAM e la scrittura dei dati sul disco. Ti consigliamo di non modificare questa proprietà, tranne nel caso in cui ci sia un motivo specifico.

Elimina una partizione

L'eliminazione di una partizione comporta la cancellazione totale e definitiva di tutti i dati in essa contenuti.

Per eliminare una partizione, clicca sul pulsante (...) situato a destra della partizione esistente e seleziona Elimina.

eliminare una partizione

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/en/.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.


Potrebbero interessarti anche...

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community

Conformemente alla Direttiva 2006/112/CE e successive modifiche, a partire dal 01/01/2015 i prezzi IVA inclusa possono variare in base al Paese di residenza del cliente
(i prezzi IVA inclusa pubblicati includono di default l'aliquota IVA attualmente in vigore in Italia).