Il tuo account clienteContatto commercialeWebmailOVHcloud Blog

Benvenuto in OVHcloud!

Accedi per ordinare, gestire prodotti e servizi e monitorare gli ordini

Accedi

Come creare un server Minecraft su un VPS o un server dedicato

Come installare il tuo server Minecraft

Questa traduzione è stata generata automaticamente dal nostro partner SYSTRAN. I contenuti potrebbero presentare imprecisioni, ad esempio la nomenclatura dei pulsanti o alcuni dettagli tecnici. In caso di dubbi consigliamo di fare riferimento alla versione inglese o francese della guida. Per aiutarci a migliorare questa traduzione, utilizza il pulsante "Modifica" di questa pagina.

Ultimo aggiornamento: 29/06/2021

Obiettivo

Minecraft è un videogioco da costruzione di successo globale. Per giocare in modalità multiplayer, il server deve essere ospitato su un server.

È possibile noleggiare un server Minecraft precostruito o configurarlo su un VPS o su un server dedicato. per permetterti di risparmiare e avere il controllo completo sull'istanza di gioco.

Questa guida ti mostra come avviare un server Minecraft Java Edition su un VPS OVHcloud e testarne la connettività.

Questa guida ti mostra come utilizzare una o più soluzioni OVHcloud con strumenti esterni e descrive le azioni da effettuare in un contesto specifico. Potrai adattare le istruzioni in base alla tua situazione.

In caso di difficoltà nell'applicazione di queste istruzioni, ti consigliamo di rivolgerti a un professionista specializzato. Per maggiori informazioni, consulta la sezione Per saperne di più di questa guida.

Prerequisiti

  • Disporre di un VPS sul proprio account OVHcloud con almeno 2 GB di RAM
  • Aver installato una distribuzione GNU/Linux sul server
  • Avere accesso amministratore (root) via SSH al server
  • Comprendere principalmente l'amministrazione GNU/Linux

Procedura

Questa guida si basa sulla versione "1.17" di Minecraft Java Edition e sulla versione "16.0.1" di OpenJDK.

Step 1: preparare il server

Il primo step consiste nella configurazione del tuo VPS per un'installazione di Minecraft.
Si raccomanda di ordinare un nuovo VPS o di reinstallarne uno esistente dal vostro Spazio Cliente OVHcloud, utilizzando l'ultima versione disponibile di Ubuntu o Debian. Si prega di fare riferimento alla nostra guida "Iniziare a utilizzare un VPS" se necessario.

Una volta installato il sistema operativo, accedi al tuo VPS in SSH come descritto nella guida "Iniziare a utilizzare un VPS".

Per prima cosa, aggiorna i pacchetti con le versioni più recenti:

~$ sudo apt update
~$ sudo apt full-upgrade

Per assicurarti che siano installati tutti i pacchetti necessari, utilizza questo comando:

~$ sudo apt install screen nano wget git

Installa il pacchetto Java:

~$ sudo apt install openjdk-16-jdk

Per evitare di creare vulnerabilità nel tuo sistema, crea un utente chiamato "minecraft" che eseguirà le azioni del server:

~$ sudo adduser minecraft —disabled-login —disabled-password

Ti vengono richieste diverse informazioni è sufficiente premere il tasto Entrata per confermarli.

L'utente è stato creato. Ti ricordiamo che per questo utente non è stata specificata alcuna password. È normale perché l'account è accessibile solo quando è già connesso via SSH con il tuo account utente.

Passa al nuovo utente:

~$ sudo su - minecraft

I comandi successivi devono essere eseguiti dall'utente "minecraft".

Per completare la preparazione dell'installazione, crea una cartella di nome server.

~$ mkdir ~/server & cd ~/server

Step 2: installa il tuo server Vanilla Minecraft

Un server "Vanilla" è un'istanza senza add-on o plugin. Potrai sperimentare il gioco nel modo in cui è stato creato dagli sviluppatori.

Per prima cosa, copia e incolla il link di download del software server.
Sul sito ufficiale di Minecraft, clicca con il tasto destro sul link di download e seleziona Copia l'indirizzo del link.

Download del server

Nel tuo terminale da riga di comando, verifica di essere ancora nella cartella server e utilizza wget per scaricare il file.
Sostituisci il link_di_telecaricamento con l'URL reale che hai copiato in precedenza.

~/server$ wget link_di_telecaricamento

Prima di avviare il server, è necessario accettare la licenza del software (EULA o End User License Agreement) per evitarne l'interruzione immediata. Per effettuare questa operazione esegui il comando:

~/server$ echo "eula=true" > eula.txt

A questo punto viene creato un file chiamato eula.txt nella root del tuo server, contenente la linea eula=true. Questo indica al software che accetta le condizioni di utilizzo di Minecraft.
Per maggiori informazioni, consulta il sito ufficiale di Minecraft.

Il server è pronto per il lancio.

Durante lo Step 1, abbiamo installato il pacchetto screen che permette di aprire diverse sessioni del terminale (shell). Avvieremo Minecraft in una nuova sessione che può essere eseguita sullo sfondo. L'utilizzo di screen può essere molto pratico perché permette di avviare contemporaneamente diversi server Minecraft.

Per prima cosa, creeremo una nuova shell chiamata minecraft1:

~/server$ screen -S minecraft1

La finestra attiva del tuo terminale cambia automaticamente e trasferisci automaticamente su una nuova sessione shell. Se necessario, è possibile creare altre shell e visualizzarle via questo comando:

screen -ls

Per staccarti dalla shell (e mantenerla in corso di esecuzione), clicca su Ctrl, poi su a e poi su d sulla tastiera.

Per passare da un shell a un altro, utilizza il seguente comando:

~/server$ screen -x nome_shell

Premi anche Ctrl, poi a, poi n sulla tastiera.

Nella shell minecraft1 creata precedentemente, avvia il server Minecraft con il comando seguente. (Utilizza ls strumenti per verificare il nome del file nel caso in cui fosse diverso).

~/server$ java -jar server.jar

Per arrestare il server, inserisci il comando stop.

Step 3: connettersi al server

L'istanza di server è attiva Per giocare a gioco, scarica il client Minecraft dal sito web ufficiale.

Installa e avvia il client per il tuo sistema operativo e collegati.

Connessione al server

Nella schermata successiva inserisci il nome del server nel campo Server Name e l'indirizzo IP del server nel campo Server Address.

Informazioni sul server

Nessuna porta da inserire di default

Conclusione

Il tuo server Vanilla Minecraft è installato sul tuo VPS.

Questa guida è valida anche per un server dedicato OVHcloud o un'istanza Public Cloud. Con queste soluzioni, potrai usufruire anche di risorse fisiche garantite e stabili in qualsiasi momento della giornata, dato che l'hardware è dedicato.

Per saperne di più

Per aggiungere add-ons, mods e configurare più finemente il tuo server Minecraft, consulta la documentazione ufficiale: https://help.mojang.com/.

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://community.ovh.com/.


Questa documentazione ti è stata utile?

Prima di inviare la valutazione, proponici dei suggerimenti per migliorare la documentazione.

Immagini, contenuti, struttura... Spiegaci perché, così possiamo migliorarla insieme!

Le richieste di assistenza non sono gestite con questo form. Se ti serve supporto, utilizza il form "Crea un ticket" .

Grazie per averci inviato il tuo feedback.

OVHcloud Community

Accedi al tuo spazio nella Community Fai domande, cerca informazioni, pubblica contenuti e interagisci con gli altri membri della Community OVHcloud

Discuss with the OVHcloud community

Conformemente alla Direttiva 2006/112/CE e successive modifiche, a partire dal 01/01/2015 i prezzi IVA inclusa possono variare in base al Paese di residenza del cliente
(i prezzi IVA inclusa pubblicati includono di default l'aliquota IVA attualmente in vigore in Italia).