Documentazione OVH

Utilizzare KVM sui VPS

Come accedere a un VPS tramite KVM

Ultimo aggiornamento: 18/04/2018

Obiettivo

La console KVM consente di stabilire una connessione diretta al tuo VPS senza utilizzare client esterni come Terminal o Putty. La console è disponibile nello Spazio Cliente OVH o tramite API.

Questa guida ti mostra come utilizzare entrambe le soluzioni.

Prerequisiti

Procedura

Connettiti al KVM tramite lo Spazio Cliente OVH

Accedi alla sezione Cloud dello Spazio Cliente OVH e seleziona il tuo VPS nel menu a sinistra. Clicca sul pulsante KVM:

Selezionare il pulsante KVM

Si apre una nuova finestra che avvierà la connessione al tuo VPS. Questa operazione potrebbe richiedere alcuni secondi. Per accedere, è sufficiente inserire le tue credenziali:

Connessione al KVM

La mappatura della tastiera potrebbe essere diversa da quella che utilizzi abitualmente. Verifica le impostazioni per accertare il tipo di tastiera attivo (ad esempio, QWERTY o AZERTY).

Connettiti al KVM via API

Nel caso in cui vengano riscontrati problemi nella connessione al KVM dallo Spazio Cliente, è possibile utilizzare l’API OVH. Accedi alla pagina delle API OVH.

Sui VPS 2014

In caso di errore 1006 su un VPS 2014, utilizza questa API:

L’operazione di connessione potrebbe richiedere uno o due minuti, il tempo necessario affinché la porta sia effettivamente aperta.

Sui VPS 2016

Con i VPS 2016, l'API consigliata per accedere al KVM è la seguente:

Per saperne di più

Contatta la nostra Community di utenti all’indirizzo https://www.ovh.it/community/.


Potrebbero interessarti anche...